La giornata di oggi in Cina, si è aperta all'insegna di una importante novità. Non solo ieri sera Sino Europe ha invitato i giornalisti cinesi ad una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni a Pechino, ma anche il canale sportivo della Tv di Stato cinese, CCTV5, ha pubblicato sui social un "sincero ringraziamento per i 30 anni di Milan" al presidente Silvio Berlusconi ed ha confermato che verrà ceduto il 99.9% delle quote a Sino-Europe.

Operativo anche il Milan

Anche il Milan è al lavoro per pianificare nei dettagli organizzativi la giornata del 3 Marzo. Palinsesti della giornata, orari, logistica televisiva degli eventuali eventi, tutto è oggetto di lavoro e di pianificazione proprio in questi giorni. Milan non solo in attesa degli eventi, ma anche reattivo e recettivo.

Crocevia Lussemburgo

Rossoneri Sport Investment Luxembourg Sàrl, Rue Edward Steichen 14, 2540 Luxembourg.

e' proprio da qui, secondo fonti giornalistiche, che dovrebbe partire il bonifico da 420 milioni che porterà dritti all'Assemblea dei Soci di Casa Milan e alla firma dei documenti per la cessione del Club.

Ricordiamo che Rossoneri Lussemburgo è stata fondata il 21 dicembre del 2016, mentre dal 20 gennaio di quest’anno Chen Huashan ne è l'amministratore. Molti gli eventi, fra cui il ricorso ad una holding delle Isole Vergini che è stata rimborsata dopo il prestito accordato, che ricordano lo stesso iter seguito dall'Inter, prima con Thohir e poi con Suning, ma su questi fronte il trattamento mediatico è stato diverso. Evidentemente, fra le Cayman e le Vergini cambiano umori e linee editoriali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Il prossimo mercato del Milan

In un primo momento sembrava che il bonifico decisivo dovesse partire da Hong Kong, invece da quanto trapela sta prendendo piede Lussemburgo. Poco male per i tifosi del Milan che vogliono notizie di mercato. In caso di closing, il budget del prossimo mercato del Milan sarà, o sarebbe per i più prudenti, di 120 milioni di euro. Solo per i cartellini. In questa cifra al momento risulta non siano compresi gli ingaggi.

L'obiettivo fondamentale del primo mercato milanista Cinese è quello di rifare l'asse centrale della squadra: difensore centrale, regista, centravanti. L'investimento più corposo dovrebbe essere quello del regista di centrocampo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto