Sbancando il Silvio Piola di Vercelli nella 26esima giornata di Serie B, grazie a un rigore trasformato da Fabio Ceravolo a pochi minuti dal termine della gara contro la Pro, il benevento è salito al secondo posto di classifica scavalcando in un solo colpo Verona e Spal, almeno fino al match clou di lunedì sera al Bentegodi, che in chiusura di turno vedrà opposte proprio la squadra scaligera con quella estense.

Senza il punto di penalizzazione gli Stregoni di Marco Baroni avrebbe gli stessi punti del Frosinone capolista, questo almeno fino a domani quando i laziali saranno di scena in casa del Pisa. Ma comunque vadano i posticipi, a Benevento si respira sempre di più l’inebriante profumo di Serie A.

Serie B, 26^ giornata: risultati e classifica

Nell’anticipo di venerdì il Novara ha espugnato il campo del Latina con un gol di Galabinov avvicinandosi alla zona play off.

In questa stessa zona, sabato pomeriggio, importanti vittorie per il Bari, che al San Nicola ha superato per 3-1 la Ternana, e per il Carpi che ha battuto il Brescia 2-1. Pareggi interni per Spezia e Perugia; Cittadella travolto in casa da un Avellino in grande spolvero. In coda smuove solo il fanalino Trapani, sconfitte per Ternana, Pro Vercelli e Latina. Pareggio tra Vicenza e Ascoli e tra Salernitana e Cesena.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Risultati 26^ giornata: Latina-Novara 0-1, Bari-Ternana 3-1, Carpi-Brescia 2-1, Cittadella-Avellino 1-3, Perugia-Entella 0-0, Pro Vercelli-Benevento 0-1, Salernitana-Cesena 1-1, Spezia-Trapani 2-2, Vicenza-Ascoli 1-1, Pisa-Frosinone (19/2), Verona-Spal (20/2).

Classifica Serie B: Frosinone 47 Benevento 46 Verona 45 Spal 44 Perugia, Cittadella 39 Spezia 38 Bari 37 Carpi 36 Entella 35 Ascoli, Novara 34 Salernitana, Avellino 32 Cesena 29 Brescia, Vicenza 28 Pisa 27 Latina 26 Pro Vercelli 25 Ternana 23 Trapani 22 punti.

Prossimo turno, 27^giornata

La prossima settimana di Serie B, corrispondente alla 27^ giornata, sarà concentrata in due soli giorni e sarà caratterizzata dal super big match Frosinone-Verona, il confronto tra le squadre con più credito per la promozione in Serie A . Al via venerdì 24 febbraio con un doppio anticipo, Brescia-Cittadella alle 19 e Benevento-Bari alle 21, il turno proseguirò sabato 25 febbraio alle ore 15 con tutte le altre partite in calendario: Ascoli-Pisa, Avellino-Vicenza, Cesena-Pro Vercelli, Entella-Carpi, Frosinone-Verona, Novara-Spezia, Spal-Perugia, Ternana-Latina, Trapani-Salernitana.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto