L'Inter potrebbe mettere a segno un gran colpo in entrata nella prossima sessione estiva di calciomercato, un rinforzo molto importante per alzare il livello del gruppo a disposizione di Stefano Pioli che il prossimo anno lotterà per lo scudetto con la Juventus.

Stando a quanto riportato in giornata dal sito FcInter1908.it, il direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio sta sondando il terreno per capire quanto sia fattibile già nell'estate 2017 l'operazione di acquisto relativa all'attaccante del Tottenham Eric Lamela: per il club di corso Vittorio Emanuele sarebbe un innesto significativo anche in termini di fantasia e creatività nel reparto avanzato.

Lamela e Tottenham, separati in casa

Tra l'ex attaccante della Roma 2012/13 (33 presenze e 15 reti con Zdenek Zeman in panchina, ndr) e la società inglese è grande freddo: Lamela non viene più utilizzato ed ormai attende solo la fine della stagione di Premier League per cercare un'altra destinazione adatta per ripartire da capo. Considerando che il suo contratto con il Tottenham scadrà il 30 giugno 2018, l'Inter potrebbe assicurarsi le sue prestazioni sportive per una cifra vicina ai 10 milioni di euro: un colpo niente male, ampiamente alla portata di Ausilio che in tanti anni di carriera in nerazzurro ha sbagliato pochissimo. L'unico dubbio legato al giocatore è legato alla sua condizione fisica: se l'Inter riuscisse a recuperarlo pienamente dal punto di vista fisico-atletico, si ritroverebbe in squadra un pezzo da novanta utile per inseguire sia lo scudetto sia un'importante affermazione in Europa.

Ai tempi della Roma Eric Lamela era considerato uno dei giocatori più interessanti del nostro campionato: il cambio in panchina tra Zeman ed Andreazzoli non ne favorì certamente il rendimento, e la società giallorossa decise di cederlo troppo frettolosamente. Adesso a distanza di quattro anni la nostra Serie A potrebbe riaccogliere un giocatore che ha voglia di riscattarsi e di tornare ai livelli di un tempo: l'Inter potrebbe rappresentare una chance da cogliere al volo.