Marco verratti continua ad essere il sogno numero uno di Suning e dell'Inter per la prossima stagione. Il centrocampista del Paris Saint Germain, al termine del match contro l'Albania con la maglia della nazionale italiana, ai microfoni della Rai ha ammesso come tornare in Italia sarebbe uno dei suoi obiettivi futuri e che l'Inter e la Juventus sono le uniche due squadre che potrebbero permetterselo.

E i nerazzurri sembrano essere avanti rispetto ai bianconeri visto che Suning ha tutte le intenzioni di condurre un mercato sontuoso e anche il direttore sportivo, Piero Ausilio, prima del match contro il Torino ha affermato come in estate verranno acquistati solo Top Player, e non verranno fatti acquisti che non siano funzionali alla rosa.

Intanto l'Inter, nella corsa a Verratti, avrà una concorrente in meno: il Barcellona.

Intervistato ai microfoni de Il Mundo Deportivo, il direttore sportivo dei blaugrana, Robert Fernandez, ha affermato come sia difficile trattare con il club parigino dopo il caso Thiago Silva. Rapporti tesi tra i due club che hanno tentato i fuoriclasse dell'altro club, Marquinhos e Thiago Silva da un lato, Messi e Neymar dall'altro. La cifra per portare Verratti a Milano si aggira intorno ai 70/80 milioni di euro, non un problema per Suning che vuole condurre una campagna acquisti sontuosa.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

L'arrivo di Verratti all'Inter condizionerebbe anche il mercato in uscita della società nerazzurra che, a questo punto, potrebbe cedere il centrocampista croato, Marcelo Brozovic, cercato dal Manchester United che sembra disposto a pagare la clausola rescissoria di 50 milioni di euro, contenuta nel contratto rinnovato a dicembre. Possibile anche la cessione di Ever Banega che, arrivato a parametro zero, potrebbe essere ceduto per 25 milioni di euro e queste due cessioni permetterebbero al bilancio del club nerazzurro di mettere a segno due corpose plusvalenze.

Possibile un centrocampo a tre con l'arrivo del centrocampista della nazionale italiana, composto dallo stesso Verratti, Roberto Gagliardini, pilastro attuale del centrocampo nerazzurro, e Geoffrey Kondogbia, che i tifosi dell'Inter hanno dichiarato incedibile.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto