Keita Balde è da molto tempo uno dei principali protagonisti delle sessioni di Calciomercato, soprattutto dall'estate scorsa quando qualcosa si è rotto tra lui e la Lazio (avrebbe dovuto lasciare Formello già un anno fa, fu bravo Simone Inzaghi a ricucire lo strappo con alcuni giocatori) e le pretendenti al giovane attaccante esterno si sono moltiplicate giorno dopo giorno. Tra queste figura anche l'Inter, che nonostante la concorrenza ha dalla propria parte una proprietà, il gruppo Suning, disposto ad investire molto e bene per rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione 2017/18.

Come riportato nella giornata odierna dalla redazione del sito tuttomercatoweb.com, Keita avrebbe formulato la propria richiesta di ingaggio per coloro che sono interessati al suo acquisto: il giocatore, che percepisce attualmente 700mila euro dalla società biancoceleste, vorrebbe guadagnare all'anno ben 3,5 milioni di euro. Una richiesta che, nonostante la sua bravura e i suoi indiscussi margini di miglioramento (è stato decisivo anche nell'ultimo match di campionato contro il Torino), appare eccessiva data la giovane età del ragazzo.

Tuttavia, la società nerazzurra potrebbe anche decidere di accettare la proposta di Keita ed intavolare una trattativa con il suo entourage per portarlo ad Appiano Gentile già nella prossima estate.

In Italia i nerazzurri devono tenere d'occhio le storiche rivali Milan e Juventus. Se per i cugini rossoneri appare complesso al momento parlare di affari di mercato considerando il caos che sta attraversando la società di Via Aldo Rossi, il club di Corso Galileo Ferraris ha tutte le credenziali per offrire a Keita un contratto vantaggioso proprio come l'Inter ha intenzione di fare.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il direttore sportivo Piero Ausilio sa come muoversi e dovrà anticipare gli storici avversari bianconeri come dimostrato in occasione dell'acquisto di Gagliardini dall'Atalanta nell'ultima sessione di mercato. Si profila dunque un'altro duello all'ultimo respiro tra nerazzurri e bianconeri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto