L'Inter è sempre molto attiva in sede di calciomercato e, nonostante si stia preparando al meglio per la prossima stagione risolvendo anche il contenzioso aperto con la Uefa relativo al Financial Fair Play, deve guardarsi dall'assalto di alcuni grandi club nei confronti di un suo giovane talento. Stiamo parlando di Andrea pinamonti, che ha già esordito in prima squadra grazie all'allenatore Stefano Pioli sia in Europa League (contro lo Sparta Praga nell'ultima giornata della fase a gironi, ndr) sia in campionato contro l'Empoli.

Sulle tracce dell'attaccante 1999 ci sarebbero infatti numerosi club di Premier League, tra cui anche la capolista Chelsea che vorrebbe imitare il Liverpool che alcune stagioni fa ha creduto molto in Philippe Coutinho, oggi una delle pedine fondamentali della rosa di Jurgen Kloop. Tuttavia il club di Corso Vittorio Emanuele non ha certo intenzione di lasciarsi sfuggire una promessa simile ed è pronta a blindare Pinamonti, che dalla prossima annata dovrebbe far parte in pianta stabile della prima squadra.

La vetrina della Viareggio Cup

Intanto Pinamonti si metterà certamente in mostra nella fase a gironi della sessantanovesima edizione della Viareggio Cup, la storia Coppa Carnevale riconosciuta come la più importante manifestazione calcistica a livello giovanile. L'Inter se la vedrà contro L.I.A.C. New York, Pas Giannina e Spal in un girone decisamente abbordabile, che non dovrebbe precludere l'accesso agli ottavi di finale; l'obiettivo della società nerazzurra è quello di arrivare almeno nelle prime quattro formazioni con l'intento di tornare a primeggiare al "Bresciani" di Viareggio dopo due anni di assenza (l'ultimo trionfo nel 2015 sul campo dell'Arena Garibaldi di Pisa, 2-1 contro la rivelazione Verona).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Per l'attaccante nerazzurro c'è inoltre la possibilità di conquistare la classifica dei capocannonieri: nelle tre occasioni in cui un nerazzurro ha raggiunto questo traguardo (Balotelli nel 2008 con 7 gol, Dell'Agnello nel 2011 con 7 gol e Bonazzoli nel 2015 con 5 gol) l'Inter ha poi conquistato la coppa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto