Il calciomercato è sempre vivo. Anche in casa Milan dove a farla da padrone, in questo momento, è la situazione legata al closing. Sono ore di fermento in via Aldo Rossi dove si attendono novità sulla trattativa che porterebbe il club rossonero nelle mani dei cinesi di Sino-Europe Sports. Questa settimana si saprà se il closing arriverà il prossimo sette aprile oppure la trattativa salterà definitivamente.

In caso di fallimento della trattativa, alla guida del Milan, con ogni probabilità rimarrà Silvio Berlusconi. Il patron rossonero ha più volte ammesso di voler rimanere volentieri alla guida del Milan e inaugurare un nuovo progetto vincente basato sui giovani italiani. Al momento il punto di riferimento della società è sempre Adriano Galliani che sta lavorando per preparare la prossima stagione.

L'obiettivo di Galliani

L'amministratore delegato del Milan sa bene che per vincere qualcosa di importante e inaugurare un ciclo vincente servono i campioni ma con Berlusconi alla guida, i colpi importanti e costosi non arriveranno.

L'idea di Galliani è quella di valorizzare talenti che nel tempo, per un motivo o per un altro, si sono persi come nel caso di Deulofeu completamente rigenerato da Vincenzo Montella. L'ultimo obiettivo nel mirino dell'ad rossonero è Mateo Kovacic. Il Milan è tornato alla carica per il talento del Real Madrid che a giugno potrebbe salutare i Galacticos. Il croato ex Inter non rientra nel progetto di Zinedine Zidane perché chiuso dai vari Casemiro, Kross e Modric.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Real Madrid

Kovacic vuole sentirsi protagonista e la piazza rossonera potrebbe essere adatta per il suo rilancio. Il Milan ha bisogno di rinnovare il centrocampo con qualche colpo importante e di qualità. Kovacic è un profilo ideale per l'undici di Montella: giovane classe 1994 e di qualità. Per il Real Madrid non è incedibile ed è pronto ad ascoltare le offerte per lui. Il Milan non vuole spendere molto e Galliani sta lavorando per trovare una formula che possa convenire a tutti.

Occhio però alla concorrenza: Juventus in pole position.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto