Gianluigi Donnarumma ha solo diciotto anni, ma è già uno dei migliori portieri del mondo. Con la maglia del Milan sta disputando una stagione di altissimo livello e ha ancora enormi margini di miglioramento. Non è un caso, dunque, che su di lui abbiano messo gli occhi le più importanti squadre d'Europa: Juventus, Paris Saint Germain, Bayern Monaco, Barcellona, Real Madrid, Manchester City e Manchester United. Uno dei club maggiormente interessati all'acquisto del fortissimo portiere diciottenne è proprio lo United. Il club britannico è pronto a mettere sul piatto una super offerta per cercare di battere la concorrenza e di assicurarsi le prestazioni del miglior Under 19 del mondo.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, a giugno uno scambio con il Manchester United? La situazione

A causa dello stallo societario, le trattative per il rinnovo di Gianluigi Donnarumma non sono ancora iniziate. Il Manchester United vorrebbe approfittare di questa situazione e ha già avuto dei contatti con l'agente del talentuoso portiere, Mino Raiola, come riporta il noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport". L'attuale portiere dello United, lo spagnolo David De Gea, infatti, potrebbe trasferirsi al Real Madrid nella prossima sessione di Calciomercato estivo. Come scrive il tabloid britannico "The Mirror", Alex Ferguson, storico ex allenatore dei "Red Devils" ha consigliato alla dirigenza del Manchester United Donnarumma.

Il club inglese potrebbe decidere di mettere sul piatto una cifra cash molto alta e il cartellino di un giocatore molto gradito al Milan, il terzino olandese Danny Blind. Quest'ultimo è stato già cercato dal club rossonero nelle scorse sessioni di calciomercato. Raiola ha ottimi rapporti con i vertici del Manchester United, come dimostrano le operazioni di mercato che hanno coinvolto tre top player da lui assistiti, Ibrahimovic, Pogba e Mkhitaryan. Il potente agente olandese, dunque, potrebbe convincere Donnarumma a trasferirsi allo United.