Juventus-Barcellona sarà probabilmente il quarto di finale di Champions League più atteso insieme a Bayern Monaco-Real Madrid, poiché andranno a sfidarsi le favorite per la vittoria del trofeo. Nell'urna di Nyon, la compagine bianconera ha probabilmente pescato l'avversario più difficile, non solo per l'enorme potenziale tecnico di cui dispone, ma anche per come ha ottenuto la qualificazione nel turno precedente, ovvero eliminando il Paris Saint Germain grazie ad un clamoroso 6-1 casalingo, che ha ribaltato la sconfitta per 4-0 subita in Francia tre settimane prima.

Sulla carta, quindi, i blaugrana sono certamente favoriti, anche se in questa stagione hanno mostrato diversi punti deboli soprattutto in difesa e non solo in campo europeo, ma anche in patria, dove occupano comunque la seconda posizione. La Vecchia Signora, dal canto suo, guida la Serie A con un discreto vantaggio sulle rivali e punta ad arrivare in finale come due stagioni fa e magari stavolta trionfare, a differenza di quanto successo a Berlino, dove fu sconfitta proprio dai catalani. I tifosi vogliono sognare e sperano magari che l'esito del doppio confronto sia uguale a quello del 2002/2003, quando sempre ai quarti, dopo un pareggio casalingo, la Juve sbancò il Camp Nou ai supplementari grazie alla rete di Marcelo Zalayeta.

Champions League, quarti di finale: Juventus-Barcellona anche in chiaro su Canale 5

La sfida tra i bianconeri e i blaugrana andrà in scena martedì 11 aprile alle ore 20,45 nella splendida cornice dello Stadium, certamente tutto esaurito per l'occasione. I biglietti sono già in vendita, ma chi non riuscirà ad acquistarli, potrà comunque vedere Juventus-Barcellona in tv su Premium Sport e in chiaro su Canale 5, una decisione sorprendente quella dell'azienda italiana, visto che agli ottavi, entrambe le sfide con il Porto erano state proposte soltanto agli abbonati. Il match, inoltre, sarà trasmesso anche in diretta streaming su pc, tablet e smartphone grazie all'applicazione Premium Play.