Quest'oggi si è diffusa la notizia secondo cui l'Inter avrebbe trovato l'accordo per il trasferimento in nerazzurro del fantasista del Sassuolo, Domenico Berardi. Il giocatore, stando a quanto riportato questa mattina da Il Corriere dello Sport, si trasferirà a Milano a giugno e alla società neroverde andranno circa 30 milioni di euro che è, su per giù, la cifra che l'Inter aveva offerto al Sassuolo già la scorsa estate, quando i neroverdi si rifiutarono di trattare la cessione del proprio gioiello, che aveva rifiutato il passaggio alla Juventus, nonostante i bianconeri vantassero un'opzione sul calciatore.

Questa notizia ha seguito quella di pochi giorni fa, riporta da Il Messaggero, che sosteneva come i nerazzurri fossero molto vicini alla definizione del trasferimento di Federico Bernardeschi. Suning, infatti, avrebbe trovato l'accordo con la Fiorentina sulla base di 40 milioni di euro, battendo la concorrenza della Juventus, che aveva espresso il proprio gradimento per il numero dieci viola anche attraverso le parole del capitano, Gigi Buffon. Il portiere, qualche giorno fa aveva detto chiaramente come si auguri di avere Bernardeschi come compagno di squadra la prossima stagione.

Possibilità di vedere entrambi all'Inter

Molti tifosi, però, si interrogano se sia possibile vedere sia Berardi che Bernardeschi all'Inter la prossima stagione. I giocatori rispecchiano a pieno i parametri di Suning, che vuole giovani di altissimo livello e, possibilmente italiani, quindi dal punto di vista economico è pronto a fare uno sforzo per portare i due migliori talenti del calcio italiano a Milano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Ma sarà comunque necessario un sacrificio nel reparto avanzato, non perchè l'Inter abbia estremo bisogno di liquidità, ma perchè gli spazi diminuirebbero sensibilmente e per questo motivo uno tra Antonio Candreva ed Ivan Perisic potrebbe salutare a fine stagione. Il giocatore che sembra in pole per la cessione è l'esterno della nazionale italiana, cercato dal Chelsea già a gennaio e che potrebbe tornare alla carica a giugno, offrendo fino a 30 milioni di euro pur di convincere l'ex Lazio a trasferirsi a Londra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto