La Juventus, alla ripresa del campionato, domenica prossima, sarà attesa al San Paolo dal Napoli. Per questa sfida Massimiliano Allegri conta di recuperare Paulo Dybala. Infatti, il fantasista bianconero, dopo l'infortunio accusato lo scorso weekend contro la Sampdoria, ha risposto alla convocazione dell'Argentina e adesso lo staff medico dell'Albiceleste sta facendo il possibile per mettere il giocatore a disposizione di Bauza.

Anche la Juventus spera che Dybala possa ristabilirsi quanto prima. La 'Joya' sta proseguendo le cure con l'Argentina e nei prossimi giorni si capirà se effettivamente potrà scendere in campo contro la Bolivia. Infatti, è questo l'obiettivo dello staff medico dell'Albiceleste, quello di poter mettere Dybala a disposizione di Bauza per la partita di martedì.

Intanto, la Juventus continua ad allenarsi a Vinovo

Ieri, però, sono arrivate buone notizie per la Juventus visto che la stessa Argentina ha permesso a Gonzalo Higuain di rientrare in anticipo in Italia, poiché squalificato.

Anche Dani Alves dovrebbe seguire le orme del Pipita. Infatti, il brasiliano contro l'Uruguay ha rimediato un cartellino giallo e sarà squalificato per il prossimo impegno del Brasile che sarà in programma martedì 28 marzo. Quindi dall'inizio della prossima settimana, Massimiliano Allegri potrà lavorare anche con Gonzalo Higuain e Dani Alves e potrà così iniziare a porre l'attenzione sulla partita contro il Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Intanto, il tecnico livornese, anche nella giornata di oggi, ha proseguito il lavoro sul campo a Vinovo con i pochissimi giocatori rimasti, visto che il gruppo juventino è privo dei 16 nazionali. Quindi, Allegri solo dalla metà della prossima settimana avrà tutta la rosa a disposizione e inizierà a pensare alla formazione da schierare contro il Napoli. Per la partita del 2 aprile è possibile che il tecnico bianconero confermi il 4-2-3-1, ma tutto dipenderà dalla disponibilità o meno di Paulo Dybala.

Senza l'argentino, Allegri potrebbe decidere di cambiare sistema di gioco, visto che per caratteristiche nessun altro giocatore sembra in grado di poter ricoprire il ruolo della 'Joya' nel trio alle spalle di Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto