Oramai è ufficiale, la difesa della Juventus non ammette ignoranza. Se si parla di calcio italiano, siamo abituati spesso a vedere come la squadra vincente sia quella che riceva meno gol e non quella che riesca a segnarne di più. In questo la Juventus non ha eguali, riuscendo a costruire un ciclo di glorie piuttosto duraturo: cinque scudetti (diretti verso il sesto), tre Super Coppe (svanita la possibilità di conquistare quella di Doha quest'anno data la vittoria firmata Milan) e due Coppe Italia, molto probabilmente quest'anno la terza.

Ma tutto ciò ancora non basta. Non basta per un solo motivo: e l'Europa? Infatti, per entrare definitivamente nella storia calcistica, alla Juventus manca ancora un'affermazione in Europa dove spesso la regola generale di non prendere gol non basta ed anzi, serva molto di più.

La strategia del Real Madrid

Se facciamo riferimento agli ultimi quattro anni, possiamo notare che solo il Real Madrid è stata l'unica squadra a vincere una Champions League incassando quanti meno gol possibili (solo sei gol).

A Torino, nel club Juventus e tra i tifosi si è accesa una speranza in quanto il Real Madrid, appena un anno fa, non si è contraddistinto,come spesso fa, grazie ai suoi prestigiosi attaccanti come Cristiano Ronaldo e Bale e ciò incoraggia sempre di più i giocatori Juventini. Se si da uno sguardo alle squadre partecipanti quest'anno alla Champions League, si può notare che la Juventus è la squadra con la miglior difesa, con solo due gol subiti tra i gironi e gli ottavi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il Real Madrid così cambia schemi di gioco data la difesa inviolabile, volendo dimostrare la loro supremazia anche in Europa.

Lione e Siviglia: Lione e Siviglia, le uniche due squadre ad aver compiuto un'impresa: perforare la difesa bianconera. Buffon, Bonucci, Barzagli e Chiellini ancora una volta dimostrano la loro superiorità fisica ed intellettuale nel sapersi mantenere lucidi anche nei momenti più difficili.

Ottima prestazione anche per le riserve Rugani e Benatia e ciò dimostra quanto la Juventus sia davvero forte anche nello scegliere accuratamente le riserve che riescano a dare eccellenti risultati. Grazie a ciò, attualmente la Juve è prima nel ranking UEFA stagionale e tutto ciò contribuisce alla speranza che club, giocatori e tifosi nutrono in un'ipotetica finale a Cardiff.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto