E' stato a lungo un vero e proprio tormentone di mercato quando sulla panchina dell'Inter sedeva Roberto Mancini ma, adesso, il suo nome potrebbe tornare di moda in casa nerazzurra. Come riporta il Sun, infatti, potrebbe tornare di moda il nome del centrocampista ivoriano del Manchester City, Yaya Tourè. Su di lui è tornata, dunque, l'Inter che fiuta l'affare a parametro zero per rinforzare notevolmente il centrocampo visto che il calciatore ha il contratto in scadenza e le trattative per il rinnovo stentano a decollare, probabilmente anche a causa della scarsa fiducia che nutre in lui il tecnico, Pep Guardiola.

Tourè (già cercato da Suning in passato) percepisce, attualmente, 230.000 sterline a settimane e l'Inter potrebbe arrivare ad offrire la metà dell'ingaggio percepito attualmente dall'ivoriano (intorno ai 10 milioni di euro più bonus). Su di lui sembra essersi manifestato anche l'interesse del Milan nelle ultime settimane visto che, nonostante l'età (Tourè è un classe 1983), il giocatore resta un profilo di altissimo livello e, quando in forma, è in grado di cambiare da solo gli equilibri di una partita.

L'agente del centrocampista, Dimitri Seluk, ha ammesso come sul suo assistito si sia manifestato l'interesse di più di cinque club, tra i top europei, e ci sia la possibilità di lasciare il Manchester City a parametro zero. Difficile che Tourè possa ambire a percepire lo stesso stipendio che percepisce ai Citiziens, vista l'età e le poche garanzie fisiche, dato che se è vero che si tratta di un giocatore di altissimo livello, è pur sempre che negli ultimi anni sta avendo più di qualche problema fisico che ne limitano l'impiego.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Sostituire Banega o Brozovic

In casa Inter Tourè potrebbe essere visto come il sostituto ideale in caso di cessione di almeno uno tra il centrocampista croato, Marcelo Brozovic, cercato dal Manchester United, ed Ever Banega, per cui sono sempre valide le sirene dalla Cina. Una di queste due cessioni, infatti, porterebbe grande beneficio al bilancio per la plusvalenza che si andrebbe a realizzare, a fronte dell'arrivo di un giocatore di livello a parametro zero.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto