La 69esima edizione del torneo di Viareggio continua a riservare sorprese, dopo l'eliminazione di Juventus e Milan negli ottavi di finale disputati qualche giorno fa, anche nei quarti c'è stata una sorpresa. L'Inter che era una delle favorite alla vittoria finale è stata eliminata dal sorprendente Sassuolo mentre il Napoli non è riuscito ad avere ragione del Bruges, la formazione belga che aveva già eliminato i bianconeri nel turno precedente. Accedono dunque alle semifinali, Sassuolo che sfiderà la vincente di Torino-Atalanta ed il Bruges che se la vedrà con l'Empoli.

Inter eliminata dopo i calci di rigore

La squadra nerazzurra allenata da mister Vecchi era una delle favorite alla vittoria finale della Coppa Carnevale e nessuno si sarebbe mai immaginato che potesse uscire anzitempo dalla competizione. Invece, un po' a sorpresa è proprio quello che è successo. L'Inter ha disputato una buona partita, ma non è riuscita ad avere ragione del Sassuolo durante i tempi regolamentari, così il match si è prolungato arrivando fino ai calci di rigore.

Proprio questi ultimi sono stati fatali ai colori nerazzurri. Dopo una sequenza interminabile (si è arrivati a calciarne 10), a festeggiare sono stati i giovani giocatori del Sassuolo che hanno messo a segno tutti i tiri dal dischetto mentre per l'Inter sono stati fatali gli errori di Gavilloni e Di Gregorio.

Il Bruges fa fuori anche il Napoli con un secco 2-0

I ragazzi di mister Saurini ci hanno messo tanto cuore, ma purtroppo non è bastato per continuare l'avventura nella competizione.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A

La partita è stata giocata in gran parte dal Napoli che aveva anche sbloccato il risultato al 13' con Acunzo, ma la rete è stata annullata per una posizione dubbia di fuorigioco. Dopo due minuti però il Bruges nell'unica occasione avuta nel primo tempo si è portato in vantaggio con De Kuyffer che di testa ha insaccato alle spalle di Marfella. Gli azzurrini hanno provato con tutte le loro forze a pareggiare per tutto il resto del match, ma al 50' il Bruges l'ha chiusa definitivamente segnando il 2-0 ed eliminando così i ragazzi di Saurini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto