Un fortino inespugnabile. Questo è lo Juventus Stadium. I bianconeri stanno volando verso lo storico record del sesto scudetto consecutivo e, guarda caso, sono stati i primi sei campionati nel nuovo impianto sorto dalle ceneri del "Delle Alpi". I numeri sono impressionanti, sia sul campo che a livello economico. La Juve ha perso soltanto 5 partite ufficiali in 6 stagioni allo Stadium: in Europa l'unica sconfitta risale al Marzo 2013 contro il Bayern.

Le vittorie consecutive in serie A sono addirittura 34, serie tuttora in corso.

Parlando di introiti, ci si rende conto ancora di più quanto l'investimento si stia rivelando un'arma straordinaria per la Signora: sono stati superati i 4 milioni di Euro stagionali di soli incassi, a cui sono da aggiungere l'indotto ed il merchandising che la moderna struttura offre. Una crescita di fatturato che ha permesso alla Juve di allinearsi alle grandi d'Europa e di essere una candidata forte alla conquista della Champions League. Nei primi 5 anni di vita dello Stadium i ricavi hanno superato i 200 milioni, 5 volte quelli del vecchio Olimpico, oggi "Grande Torino".

Non servono quindi dottori in economia per comprendere l'importanza nel calcio di oggi di avere uno stadio di proprietà, moderno e a misura di famiglia, fruibile 7 giorni su 7. Da questo punto di vista l'Italia è nettamente in ritardo rispetto ai maggiori campionati europei. Nella nostra Serie A soltanto Udinese e Sassuolo, al momento, hanno seguito l'esempio dei campioni d'Italia. Per il resto, gli stadi di casa nostra hanno in media 70 anni d'età e, per la maggior parte, non sono idonei per ospitare manifestazioni internazionali.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Il confronto con la Premier League è impietoso: su 20 club della massima serie inglese, ben 16 hanno uno stadio di proprietà, senza contare che anche le 4 rimanenti hanno rimodernato gli impianti in accordo con gli enti locali. In Spagna sono 7 le strutture di proprietà dei club mentre in Bundesliga siamo arrivati a 10. Numeri in continua espansione.

Tuttavia, in termini di capienza, lo Juventus Stadium non regge il confronto con le altre moderne strutture europee, se pensiamo per esempio agli oltre 60.000 posti a sedere dei 2 stadi di Manchester, dell'Allianz Arena di Monaco, del Bernabeu a Madrid.

Per arrivare agli oltre 90.000 del Camp Nou di Barcellona. Per quanto riguarda la capienza media e l'affluenza agli stadi, la Germania è in testa con più di 45.000 spettatori di media.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto