Gigi Buffon è intervenuto in conferenza stampa alle 19 e 30 a Vinovo rispondendo alle domande di tutti i giornalisti. Il capitano bianconero ha dichiarato di rispettare gli spagnoli, ma vuole la rivincita della finale di Berlino. Inoltre ha sottolineato di essere ottimista per il doppio confronto.

Il trio delle meraviglie non deve fare paura

Sicuramente se affronti il Barcellona, ti viene subito in mente il tridente offensivo composto da Messi, Neymar e Suarez.

buffon ha in pratica detto che la sfida di domani va affrontata con grande serenità e consapevolezza dei propri mezzi, la Juventus è più forte di quella che ha perso la finale di Berlino due anni fa e gli spagnoli di conseguenza non sono gli stessi con due anni sulle spalle in più. Bisognerà fare attenzione a non concedere troppi spazi, in casa si deve vincere anche con una sola rete di scarto se vuoi avere possibilità al ritorno di poterla giocare.

Giocare da Juventus, Higuain e Dybala faranno al differenza

Miglior difesa o miglior attacco? Buffon non ha dubbi sarà la partita di Dybala e di Gonzalo Higuain. Rispetto al 2015 la Juventus è cambiata di nove giocatori mentre gli spagnoli sono quasi gli stessi con due anni in più. Il Barcellona da anni è sempre fortissimo e vincente ma questo non deve pensare che non sia battibile, ultimamente la difesa è il loro punto debole, lo abbiamo visto nella gara di andata a Parigi contro il Psg.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus

Rispondendo alle domande, il portiere bianconero si è mostrato tranquillo, consapevole che la sfida di domani non sarà una gara come tutte le altre, gli stimoli in queste genere di partite vengono da soli e si cercherà di arrivare in finale. La spinta dei tifosi sarà determinante, lo Stadium infatti si presenta tutto esaurito, il calore del pubblico potrà essere l'arma in più per gli uomini di Allegri.

In pratica le partite di Champions non sempre dicono la verità, specialmente nel doppio confronto, può succedere di tutto e un episodio può cambiare la gara in positivo o in negativo. Gli uomini decisivi potrebbero essere Dybala-Higuain-Cuadrado da una parte e Messi-Suarez.Neymar dall'altra. Attenzione alle variabili Mascherano e Pjanic che possono essere importanti nell'economia del gioco, dai loro piedi nasceranno le azioni che faranno andare in porta gli attaccanti, tutto passa da loro che saranno fondamentali per gli allenatori.

Sarà un doppio confronto spettacolare e avvincente.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto