Arrivano notizie a dir poco clamorose per quanto riguarda il futuro di Gianluigi Donnarumma, sicuramente il miglior giocatore del Milan in questo momento (considerando il suo rendimento stagionale). Il futuro del diciottenne portiere è uno dei nodi del Calciomercato rossonero; il procuratore del giocatore, Mino Raiola, vuole per il suo assistito un ingaggio da top player, dunque è aperto alla cessione di Donnarumma e sta sondando vari club.

Le ultime notizie su Raiola hanno del clamoroso; stando a quanto riporta il noto quotidiano romano "Il Corriere dello Sport", infatti, l'agente avrebbe offerto Donnarumma all'Inter. Nelle intenzioni di Raiola, la cessione di Donnarumma all'Inter dovrebbe avvenire nell'estate del 2018, ovvero quando scadrà il contratto che lega il giovanissimo portiere alla squadra nella quale è cresciuto, il Milan.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, Donnarumma all'Inter? La situazione

Stando a quanto scrive il quotidiano sportivo "Tuttosport", l'Inter avrebbe accolto con grande fervore la proposta di Mino Raiola. La dirigenza nerazzurra ha infatti intenzione di costruire una squadra molto competitiva per il futuro e sarebbe disposta a trattare. Da sottolineare, inoltre, il fatto che Raiola da anni fa affari con l'Inter e al momento l'intenzione del procuratore di Donnarumma è quella di allacciare stretti contatti con i ricchissimi proprietari del club nerazzurro, i cinesi del gruppo "Suning".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

La strategia di Raiola è quella di sondare i club che sono disposti ad offrire un ingaggio molto alto per il portiere, qualora quest'ultimo si liberasse a parametro zero. A questo punto, il Milan sarebbe costretto a mettere sul piatto una proposta di ingaggio molto alta per Donnarumma, in modo da evitare la partenza del suo attuale miglior giocatore. L'impressione è che Raiola alla fine otterrà le sue richieste.

Da canto suo, comunque, l'Inter sta già pregustando il "colpaccio". Tra un anno, infatti, Donnarumma sarà diciannovenne (dunque ancora giovanissimo) e rimpiazzerebbe l'attuale portiere titolare dell'Inter, ovvero Samir Handanovic, che tra due anni andrà in scadenza di contratto e che è seguito da alcuni dei top club della Premier League inglese (tra i quali anche Liverpool, Manchester City e Manchester United).

Pare comunque difficilissimo che Donnarumma accetti il trasferimento in nerazzurro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto