Lo Juventus Stadium, che presto ospiterà una delle sfide più belle che il calcio europeo possa presentare, è stato teatro di un bruttissimo accaduto durante la sfida tra i bianconeri ed il Chievo Verona. Un vero peccato macchiare così un posto così bello, una struttura che deve essere luogo di felicità o dispiacere ma solo calcistica. Eppure, qualche tifoso poco corretto, anche se non è corretto parlare di tifo, fa di tutto per macchiare questa splendida struttura.

L'accaduto durante Juventus - Chievo Verona

L'impianto gioiello di Torino è tra i più moderni in Europa, tuttavia qualche pseudo tifoso pare voglia renderlo un posto becero ed antico in mentalità. Dopo i cori contro Napoli ed i napoletani, i vergognosi striscioni su Superga, c’è da registrare un’altra "impresa" spiacevole accaduta nel corso del match disputato contro i clivensi del Chievo. Durante la partita sono stati cantati cori offensivi nei confronti di Meggiorini, attaccante avversario, la cui madre è venuta a mancare poche settimane fa.

Nessuna condanna al tifo bianconero, che si è sempre distinto per educazione e lealtà sportiva. Vogliamo un calcio pulito, vogliamo solo ed esclusivamente parlare di sport e di amore vero per i propri colori. I tifosi non sono questi, i tifosi veri si emozionano per un gol o piangono per una sconfitta.

Stadium esaurito in vista della sfida al Barcellona

Lo Stadium sarà nuovamente protagonista domani sera, c'è la grande sfida tra Juventus e Barcellona, quella che potrebbe rendere una stagione ottima in qualcosa di speciale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

I bianconeri sognano la finale, Buffon in conferenza stampa ha dichiarato di desiderare quella Coppa da ormai ventidue anni, dal primo giorno in cui vestì la maglia della Vecchia Signora. Juventus - Barcellona sarà una partita splendida, sarà sfida vera, sarà un revival della finale di due anni fa, ed anche se questa volta non vale la Coppa, al termine dei 90 minuti, potrebbe pesare talmente tanto da essere una svolta decisiva per arrivare in fondo al traguardo per primi.

Buffon è pronto ed assieme a lui tutti i compagni di squadra, Dybala in primis, voglioso di dimostrare ai corteggiatori catalani tutto il suo valore. Tra i convocati anche Mario Mandzukic che sarà a disposizione di Allegri dopo il forfait di qualche settimana fa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto