Nel campionato cadetto, la lotta per non retrocedere, ha assunto toni intriganti, dopo gli ultimi risultati maturati. Sono ancora molte le squadre coinvolte. L'ultima giornata, in programma giovedì 18 maggio, fornirà certamente verdetti importanti sulla disputa dei play-out. Le retrocessioni di Pisa, Latina e Vicenza sono ormai certe. La differenza reti dei veneti, maturata nell'arco del torneo è di -18, quella del Trapani è di -9. I biancorossi quindi dovrebbero vincere con uno scarto di almeno 10 reti contro lo Spezia o sperare in una goleada del genere del Brescia contro i siciliani.

Tutto molto improbabile, pertanto il Vicenza appare spacciato. I play-out intanto non si disputano solo se il Trapani perde in Lombardia e contemporaneamente Ternana ed Avellino vincono le loro rispettive sfide. A quel punto la distanza tra quintultima e quartultima ammonterebbe a 5 punti (quindi sarebbe maggiore di 4 punti come prevede il regolamento).

Il regolamento del campionato

Il regolamento del campionato prevede che, in caso di arrivo a pari punti, vale la classifica avulsa secondo i seguenti criteri:

  • punti conseguiti negli scontri diretti tra le squadre interessate;
  • differenza reti negli scontri diretti tra le squadre interessate;
  • differenza reti dell'intero campionato;
  • maggior numero di reti segnate nell'intero campionato;
  • sorteggio.

La situazione del Trapani

Considerata la retrocessione quasi certa del Vicenza, il Trapani è sicuro di giocare almeno i play-out. I siciliani sarebbero salvi direttamente solo vincendo a Brescia, contando sulle contempranee sconfitte di Ternana e Avellino. In caso di arrivo a pari punti con le altre, i siciliani vantano una migliore classifica avulsa di Avellino e Ternana.

La situazione dell'Avellino

L' Avellino ottenendo i tre punti contro il Latina deve sperare nel contemporaneo pareggio tra Brescia e Trapani. Deve augurarsi questo tipo di risultato anche nel caso non dovesse vincere col Latina. Nella classifica avulsa i campani pagherebbero dazio contro Ascoli e Ternana ma sarebbero preferiti nel confronto con Pro Vercelli e Brescia.

La situazione della Ternana

La Ternana vincendo con l'Ascoli sarebbe probabilmente salva. In caso di pareggio e contemporaneo arrivo a pari punti con le altre, gli umbri la spunterebbero con Avellino e Brescia ma non sulla Pro Vercelli.

La situazione del Brescia

Il Brescia in caso di vittoria, sarebbe matematicamente salvo. Col pareggio invece i play-out sono inevitabili, considerato che i lombardi sono in svantaggio con tutte le altre concorrenti nella classifica avulsa.

La situazione di Ascoli e Pro Vercelli

Ascoli e Pro Vercelli, affronteranno con molta calma l'ultima giornata. Ad entrambe le squadre basta un punto per ottenere la salvezza matematica.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto