Ultime notizie calciomercato Inter di oggi, lunedì 26 giugno, incentrate sul caso Ivan Perisic per il quale dovrebbero arrivare novità importanti entro questa settimana. Vediamo, inoltre, quali sono le altre trattative della dirigenza nerazzurra, con l'asse Milano-Genova che si preannuncia incandescente.

Calciomercato Inter notizie oggi lunedì 26 giugno: Perisic, niente sconti

Ivan Perisic ha un prezzo, 50 milioni, ma l''offerta speciale', se così la si può chiamare, vale solamente fino al 30 giugno, dopo di che, l'esterno croato tornerà ad essere una priorità tecnica dell'Inter ed in particolare di Luciano Spalletti.

Il messaggio è chiaro ed è particolarmente rivolto al Manchester United: se volete Perisic, o chiunque lo voglia, si deve chiudere entro fine mese e i tifosi nerazzurri sanno bene il perché. Intanto la dirigenza continua, però, a darsi da fare per non trovarsi impreparata di fronte agli obblighi dettati dal Fair Play finanziario. Caprari è vicinissimo alla Sampdoria, mentre Biabiany, Ranocchia e Puscas sono nel mirino dell'altra società ligure, il Genoa: l'asse Milano-Genova sarà particolarmente caldo nei prossimi giorni visto che con il Grifone e il club doriano si parlerà anche di Skriniar, Pellegri e Izzo.

Ultime notizie calciomercato Inter: Genoa-Sampdoria, si tratta con le genovesi

Linea diretta anche con la Spagna ed in particolare con Siviglia, dove con circa 10 milioni si dovrebbe concludere il discorso legato a Ever Banega.

Intanto, sono in arrivo i primi due acquisti nerazzurri: si tratta di Borja Valero e Milan Skriniar.

Il 32enne centrocampista spagnolo della Fiorentina rappresenta un 'desiderio' di Luciano Spalletti: accordo raggiunto con il giocatore, siamo ormai ai dettagli fra i club con la chiusura dell'affare intorno ai 6-7 milioni per il cartellino.

Siamo in dirittura d'arrivo anche per Milan Skriniar: il 22enne difensore centrale slovacco dovrebbe vestire ufficialmente la maglia nerazzurra ad inizio luglio nell’ambito di un’operazione che dovrebbe portare, come detto sopra, Caprari (e forse Nagatomo) alla Samp.

In merito a Pellegri e Izzo, le possibili pedine di scambio con Preziosi sono rappresentate dai nomi di Biabiany, Ranocchia e Puscas.

Su Pellegri, l'Inter dovrà fare attenzione alle insidie che verranno portate dalla Juventus.

Per quanto concerne, invece, i giocatori in uscita, Andreolli figura tra i principali candidati a lasciare l'Inter: dal primo luglio sarà libero di firmare per chiunque con il Cagliari che, in questo momento, è la società favorita, anche se il Sassuolo potrebbe farsi avanti se dovesse partire Acerbi.

Il terzino sinistro Dimarco rientrerà dal prestito all’Empoli ma il suo futuro, però, sarà ancora lontano da Milano visto che l’Atalanta ha chiesto informazioni sul giocatore nel caso in cui dovesse privarsi già da quest'anno di Leonardo Spinazzola.

Se volete rimanere aggiornati sulle ultime notizie relative al calciomercato Inter, potete cliccare il tasto Segui posizionato accanto alla firma dell'autore.