La Juventus è concentratissima in vista dell'impegno più importante dell'intera stagione: infatti, sabato 3 giugno la ''Vecchia Signora'' affronterà il Real Madrid nella finale di Champions League che avrà luogo al 'National Stadium' di Cardiff. Le due squadre arrivano a questo appuntamento col morale a mille, avendo vinto anche i rispettivi campionati nazionali (le 'Merengues' hanno conquistato la Liga 2016\2017 a 5 anni di distanza dall'ultima volta, con Josè Mourinho in panchina).

L'obiettivo triplete non è mai stato così vicino (realizzato in Italia solo dall'Inter dello 'Special One' nel 2010) e Massimiliano Allegri sa come motivare i suoi.

Lo scudetto (il sesto consecutivo, record di tutti i tempi della Serie A) è arrivato matematicamente dopo il 3-0 rifilato al Crotone nella 37esima giornata, mentre la Coppa Italia è stata alzata al cielo dopo il 2-0 ai danni della Lazio all'Olimpico di Roma.

E' la Champions però il grande obiettivo dei bianconeri, visto che l'amministratore delegato Beppe Marotta e il direttore sportivo Fabio Paratici non hanno badato a spese la scorsa stagione per arrivare a questo traguardo. E' Paulo Dybala la stella indiscussa della Juventus, visto che è dai suoi piedi che partono tutte le azioni offensive per Higuain e compagni.

Dybala parla del suo futuro

La 'Joya' è stata intervistata negli scorsi giorni dai giornalisti della televisione spagnola 'El Chiringuito', dove ha parlato del suo futuro e delle voci di mercato che lo riguardano.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Real Madrid

Già negli scorsi mesi, si parlava di un suo approdo al Barcellona per sostituire Neymar, e raccogliere un giorno l'eredità di un totem come Lionel Messi: tuttavia, il Real Madrid (suo prossimo avversario in Champions) non ha mai mollato la presa sul giocatore argentino.

I colleghi iberici lo hanno stuzzicato a questo proposito, e il fantasista della Juventus ha lasciato una porta aperta ad un trasferimento nel club del presidente Florentino Perez.

L'allenatore dei 'Blancos' Zinedine Zidane è da sempre un suo grandissimo estimatore e vorrebbe allenarlo già dalla prossima stagione, costringendo il patron madrileno a compiere un grande sacrificio dal punto di vista economico pur di strapparlo al club torinese. L'asso sudamericano per il momento guadagna 5 milioni di euro netti più bonus (arrivando così a 7) ed è felice alla Juve, ma queste dichiarazioni possono però spaventare i tifosi della squadra bianconera, in quanto Dybala non si vede come una futura bandiera della Juventus.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto