Sono giorni caldi per il calciomercato della Roma, che sta per decollare. Dopo aver definito la cessione di Salah e quelle di altri importanti giocatori (Manolas e Paredes sembrano ormai ad un passo dallo Zenit), adesso i giallorossi compreranno per rafforzare la squadra da mettere a disposizione del tecnico Di Francesco, che dovrà lottare per lo scudetto e andare il più avanti possibile anche in Champions League. Il direttore sportivo Monchi sta davvero lavorando a 360 gradi per regalare alla Roma i giocatori adatti al modulo che l'allenatore intende impostare.

Altri due colpi sembrano in arrivo, è ormai questione di giorni. Cerchiamo allora di riepilogare il tutto.

Calciomercato Roma: Pellegrini e Gonalons?

Dopo aver chiuso di fatto l'affare per il terzino destro del Feyenoord Karsdorp, adesso la Roma non ha alcuna intenzione di fermarsi in questa sessione di Calciomercato e sembra essere già pronta per mettere a segno altri due importanti colpi. Il primo potrebbe essere il centrocampista del Lione Gonalons, che si potrebbe prendere ad una cifra di certo abbordabile (tra i 5 e gli 8 milioni di euro), un giocatore di provata esperienza anche a livello internazionale. Prenderebbe il posto in rosa dell'argentino Paredes, che sembra essere ad un passo dalla cessione allo Zenit San Pietroburgo.

Un altro probabile colpo messo a segno dalla Roma a centrocampo riguarda Lorenzo Pellegrini, giocatore davvero in rampa di lancio dopo le ultime stagioni a Sassuolo e dopo un Europeo Under 21 giocato ad altissimi livelli. La Roma è pronta ad esercitare il diritto di recompra dagli emiliani e così il giocatore potrà riabbracciare proprio il suo allenatore Di Francesco.

Ma la Roma è intenzionata a rafforzare anche altri reparti e in attacco sta seguendo diversi profili per sostituire al meglio Mohamed Salah (che è stato ceduto per una cifra vicina ai 50 milioni agli inglesi del Liverpool). Il profilo preferito dal tecnico Di Francesco sarebbe quello dell'attaccante della Nazionale Under 21 Berardi, che però il Sassuolo non intende mollare certo ad una cifra bassa.

Si segue anche Ghezzal del Lione, ma nelle ultime ore è spuntato fuori anche un altro nome importante come quello di Deulofeu, attaccante esterno spagnolo che da gennaio ha giocato in serie A con il Milan (ma è di proprietà dell'Everton, anche se il Barcellona ha un diritto di recompra) e che vorrebbe giocare con continuità in vista dei prossimi mondiali.