La notizia dell'addio di Cristiano Ronaldo al Real Madrid ha sconvolto tutto il mondo del calcio. Il bomber portoghese lo ha confermato direttamente dal ritiro della sua Nazionale, che domani inizierà la Confederations Cup. Ora sono partite le candidature dei club pronti ad accogliere il giocatore più forte del mondo, in particolare una società che gradirebbe il suo ritorno: il Manchester United.

Cristiano Ronaldo lascia il Real Madrid, ecco il motivo

Tutto è cominciato nella mattinata di venerdì con la diffusione della notizia attraverso le prime pagine di diversi quotidiani spagnoli e portoghesi.

Pubblicità
Pubblicità

In serata Ronaldo ha confermato queste voci direttamente dal ritiro in Russia della sua Nazionale: "Si, è vero, lascerò il Real Madrid; non cambierò più questa decisione". Il motivo è solamente uno: il problema con il fisco spagnolo. Tuttavia, ora il suo futuro sarà altrove, ma in quale club? Chiunque lo prenda farebbe sicuramente il miglior colpo degli ultimi anni, sul mercato c'è il vincitore di quattro palloni d'oro, non un giocatore qualunque.

Pubblicità

Cristiano Ronaldo sul mercato, ecco i club pronti ad ingaggiarlo ma il suo costo è altissimo!

Va bene, è giusto sognare, ma un giocatore come Cristiano Ronaldo in pochi possono permetterselo. Il costo del cartellino del portoghese si aggira sui 400 milioni di euro, una cifra pazzesca. Tra i club pronti a pagare questa cifra ci sarebbe il Psg di Emery, da capire la volontà di Cristiano di approdare in un campionato poco competitivo come la Ligue 1.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato Cristiano Ronaldo

L'attaccante classe '85 sarebbe però tentato da un clamoroso ritorno al Manchester United; l'ostacolo principale sarebbe la presenza di Mourinho, con il quale non ebbe un ottimo rapporto nella sua esperienza madrilena. Non sono escluse grandi offerte dalla Cina, paese in fase di crescita nell'ambito calcistico e che potrebbe vedere in Cristiano Ronaldo la figura principale per rappresentare il calcio in Occidente.

Non citiamo nemmeno l'Italia, il suo acquisto potrebbe intrigare Suning per l'Inter (se non ci fosse il problema riguardante il Fair Play) o magari proprio per lo Jiangsu di Capello, in Cina non badano a spese.

Dopo la Confederations Cup sapremo il suo futuro, sicuramente Ronaldo sarà il piatto forte che scalderà l'estate del Calciomercato. Se volete rimanere aggiornati sul calciomercato, cliccate il tanto ''segui'' in alto all'articolo affianco al nome dell'autore.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto