A volte si ha la sensazione di essere arrivati. E Massimiliano Allegri ha questa sensazione, almeno con questa squadra. Perdere contro il Real Madrid nella finale di Champions League ci può stare, ma perdere in questo modo, con un sonoro 4-1, proprio no. Deluso, arrabbiato, non lucido, svuotato. Il suo futuro? A questo punto è da vedere. Massimiliano Allegri vuole forti rinforzi per poter affrontare la massima competizione continentale per club della prossima stagione e vincerla.

Pubblicità
Pubblicità

Il tecnico livornese a Torino sta bene e i suoi collaboratori sanno che alla fine rimarrà e abbandonerà la folle idea di staccare la spina per un anno. Ma è arrivato il momento di sedersi attorno ad un tavolo e prendere il toro per le corna. Servono rinforzi molto forti e non mezze figure. Bisognerà prendere una decisione: entro mercoledì il decisivo appuntamento con il dg Marotta. Andare o restare?

Juve, le tentazioni di Allegri

In questa Juve Massimiliano Allegri guadagna quasi 6 milioni di euro.

Pubblicità

Il PSG gliene darebbe almeno 10. A Marotta chiederà un adeguamento sugli otto milioni a stagione più eventuali bonus. La squadra inizia ad invecchiare. Molti senatori non sono più giovanissimi, e le riserve non ingranano al punto giusto. Allegri chiede un mercato più incisivo che porti a Torino dei fuoriclasse. Vuole un mercato all'altezza per poter fare la prossima Champions League non con il fiatone. Va bene uno Schick o un Keità, ma non sono questi i top player che faranno fare il salto di qualità alla Juve. Serve un fuoriclasse, uno che fa la differenza. Questa Juve non ha panchina e Cardiff lo ha dimostrato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Juve, chi arriva e chi parte

C'è l'incognita Bonucci. La Premier League e in particolare il Chelsea di Antonio Conte chiamano. Soprattutto lascia senza speranza il tweet dopo la finale persa: "Resta l'orgoglio di aver fatto parte di questo gruppo". Sembra essere un addio. In difesa resterebbero Barzagli e Chiellini entrambi over trenta. Ci sono 128 milioni di incasso dalla Champions e questi soldi vanno spesi. Douglas Costa del Bayern Monaco sarebbe un giocatore ideale per questa Juve.

Ma sembra un obiettivo difficile. La Juve dovrebbe andare su Verratti se vuole rinforzare e dare qualità al suo attacco. In difesa dovrebbe arrivare De Sciglio, anche se questi ultimi giorni stanno complicando la trattativa. Necessario pensare anche al dopo Buffon. Continuano a salire le quotazioni di Szczesny, attuale portiere della Roma. Resta il nodo Allegri. Se la società non dovesse accontentarlo, che cosa succederà?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto