Con il campionato di Serie A ancora fermo per la nota emergenza sanitaria in corso nel Paese, si moltiplicano sui quotidiani sportivi in questi giorni le indiscrezioni di Calciomercato relative alla prossima stagione. Tra le squadre più "chiacchierate" ci sono, come spesso capita, l'Inter, il Milan, la Juventus e il Napoli.

Le grandi su Tonali

Tra i nomi che spiccano maggiormente in questo periodo c'è quello del giovane centrocampista del Brescia Sandro Tonali, che con ogni probabilità sarà uno dei protagonisti della prossima finestra estiva di calciomercato.

Il talento classe 2000 è stato paragonato ormai da molti intenditori a un altro giocatore che diversi anni fa era "esploso" nel Brescia, ovvero Andrea Pirlo perché lo ricorda nel look e nella posizione in campo.

Molta resistenza fisica, un ottimo recupero della palla e una buona capacità nel giocare davanti alla difesa ma anche dietro l'attacco. Proprio per questo molte società soprattutto quelle italiane vorrebbero portarselo in casa. Tra questi club blasonati ci sono la Juventus, l'Inter e il Milan.

Il patron del Brescia, Massimo Cellino, ha detto più volte a tutti coloro che hanno bussato alla sua porta che per l'acquisto del calciatore la valutazione si aggira sui 50 milioni di euro: sicuramente un costo piuttosto elevato per chiunque. Anche per la Juventus, che già da molto tempo ha messo nel mirino il giovane centrocampista. Nella squadra bianconera Tonali potrebbe andare a prendere il posto di Khedira in mezzo al campo.

Ma come scrive in queste ore Calciomercato.com, anche altri club come l'Inter e il Milan sarebbero molto interessati e potrebbero essere pronti a inserirsi nella trattativa.

Notizie dal Real Madrid su James Rodriguez

Intanto dalla Spagna giungono nuove voci sul colombiano James Rodriguez del Real Madrid, che non rientrerebbe nei piani futuri del club.

Secondo quanto rilanciato nelle scorse ore dalla testata iberica AS la rottura fra il giocatore e i Blancos sarebbe imminente e di questa situazione potrebbero approfittarne due club italiani: la Juventus e il Napoli.

Il calciatore colombiano potrebbe essere interessante anche per motivi non esclusivamente tecnici.

Il primo di questi è senz'altro commerciale, in quanto James è un giocatore estremamente popolare in Sud America. Poi c'è l'aspetto dell'ingaggio, considerando che il calciatore guadagna 7 milioni di euro netti a stagione: una cifra che - secondo quanto scrive Tuttosport - non sarebbe esorbitante in particolare per le casse della società bianconera. Anche se al momento non ci sarebbero tracce di movimenti Juventus nei confronti del fuoriclasse colombiano, anche perché in quel ruolo il club torinese è già "coperto" con Paulo Dybala. Ecco che, quindi, ci sarebbero delle chance anche per il Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!