Negli altri anni di Lega Pro ci si è sempre chiesti, a fine campionato se i criteri per la divisione dei gironi sarebbero cambiati. C'erano state negli anni scorsi situazioni particolari, con squadre fallite, ripescaggi dalla serie D, ingrandimento del campionato che passò da 54 a 60 squadre, eccetera. Mai come quest'anno, però, il girone C sembra già fatto. Anzitutto non sono previste modifiche nei criteri di divisione territoriale.

Nella Serie C 2016- 2017 dovrebbero esserci ancora i gironi con la stessa divisione di quest'ultimo campionato: Sud, Nord- Est e Nord- Ovest.

Ieri, con le sconfitte di Lecce (ai rigori contro l'Alessandria) e Cosenza (sconfitto dal Pordenone), il Sud ha definitivamente detto addio alla possibilità di far accedere un'altra squadra, dopo il Foggia, alla serie B. Per questo, con Lecce e Cosenza ufficialmente nell'organico della prossima serie C, il girone meridionale è già praticamente composto.

Non c'è ufficialità, questo è ovvio visto che i gironi saranno ufficiali soltanto a inizio Agosto, ma a meno di clamorosi cambiamenti, il prossimo girone C sarà il seguente: Akragas, Bisceglie, Casertana, Catania, Catanzaro, Cosenza, Fidelis Andria, Virtus Francavilla, Juve Stabia, Lecce, Matera, Messina, Monopoli, Paganese, Reggina, Sicula Leonzio, Siracusa, Trapani, Unicusano Fondi, Viterbese. L'unico dubbio resta sulla Viterbese: ci sono due possibilità, o la Viterbese sarà spostata nel girone meridionale, oppure sarà ripescata una squadra dalla serie D. Per il resto non sembra davvero che possano esserci cambiamenti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Le semifinali dei play off

In semifinale play off sono arrivate Parma, Pordenone, Reggiana e Alessandria. Ancora una volta, così come successe nello scorso campionato con il Foggia battuto in finale dal Pisa, in serie B non riesce ad andarci una squadra meridionale. Le sfide si disputeranno la prossima settimana e sia le due semifinali che la finalissima si giocheranno al "Franchi" di Firenze. Il Parma affronterà il Pordenone, mentre l'Alessandria giocherà contro la Reggiana.

C'è chi immagina già il sentitissimo derby Reggiana- Parma in finale, ma in realtà secondo gli addetti ai lavori è Parma- Alessandria la finale più probabile. Se Alessandria e Reggiana non si sono mai affrontare nella regular season, poichè appartenevano a gironi differenti, invece Parma e Pordenone hanno giocato in campionato e ha vinto sempre il Parma. La sfida ha riservato sempre tante emozioni: 3-2 a Parma, 2-4 a Pordenone.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto