A Nanchino, Cina, inizia ufficialmente il percorso nerazzurro nella International Champions Cup 2017. Lunedì 24 luglio si gioca Inter-Lione, prima amichevole del prestigioso torneo estivo. La squadra francese ha sostituito il Milan, che ha dato forfait per via dell'impegno nel preliminare di Europa League contro il Craiova. Spalletti, all'arrivo in Cina, ha affermato che i suoi ragazzi si prepareranno al meglio in vista della stagione 2017-18 che - ricordiamo - sarà senza impegni europei, dopo il settimo posto ottenuto alle spalle dei rivali rossoneri nell'ultimo campionato di Serie A.

Dove vedere Inter-Lione in tv

La partita amichevole Inter-Lione dell'International Champions Cup 2017 sarà trasmessa in tv su Premium Sport. Il calcio d'inizio è fissato alle ore 13.35 qui in Italia. Sarà un test importante per i nerazzurri, considerando che gli avversari transalpini vantano una grande tradizione nel loro Paese e soprattutto perché sono più avanti nella preparazione, visto l'inizio anticipato della Ligue 1 rispetto alla massima serie italiana. Oggi intanto si disputerà l'amichevole Inter-Schalke 04. La gara si terrà a Changzou, città appartenente alla provincia di Jiangsu, la cui squadra di calcio è di proprietà del gruppo Suning.

Si decide il futuro dell'Inter

Le partite dell'International Champions Cup che l'Inter disputerà tra Cina e Singapore serviranno a Spalletti per valutare appieno la rosa a disposizione, decidendo poi con Sabatini su quali giocatori puntare o meno in vista dell'imminente stagione calcistica.

I riflettori saranno puntati soprattutto su calciatori come Perisic, Brozovic e Kondogbia, dati tutti come possibili partenti. L'ex tecnico della Roma vuole esclusivamente giocatori da Inter e questo lo sa bene il nuovo direttore dell'area tecnica Walter Sabatini, pronto a soddisfare l'allenatore giallorosso.

Ultime calciomercato

Nelle ultime ore una voce clamorosa ha proiettato Geoffrey Kondogbia al Barcellona. I blaugrana starebbero pensando al centrocampista dell'Inter in alternativa a Verratti, qualora arrivare al regista del PSG si rivelasse una mission impossible. È ai saluti anche Perisic, per il quale il Manchester United di Josè Mourinho dovrebbe chiudere l'affare nei prossimi giorni, avvicinando la richiesta di oltre 50 milioni di euro avanzata dall'Inter.

Indiscrezioni di mercato volevano la società nerazzurra interessata nuovamente a Kovacic, anche all'indomani dell'incontro tra Ausilio e l'agente del centrocampista del Real Madrid. Ci ha pensato però lo stesso club madrileno a togliere dal mercato il talentuoso giocatore croato, dopo la smentita del direttore sportivo Ausilio. Suggestiva infine la pista che porta ad Arturo Vidal, per il quale l'Inter avrebbe presentato un'offerta al Bayern Monaco. Il cileno però difficilmente lascerà un top club come quello bavarese, che può ambire alla vittoria della Champions League nella prossima stagione, dopo il Double del Real.