Anche se è un fantasy game molto praticato in Italia, il Fantacalcio ogni anno vede avvicinarsi dei nuovi appassionati, specie i più giovani, quelli alla prima esperienza, che si chiedono quali sono i segreti per costruire una squadra vincente e allo stesso tempo i segreti per prendere all'asta i migliori giocatori. Bisogna dire che non esiste una regola fissa che porti dritto alla vittoria, così come avviene nel calcio reale, però si possono seguire degli utili consigli.

Come costruire la squadra del Fantacalcio?

Pazienza, conoscenza e un po' di fortuna, che non guasta mai.

Per prima cosa il Fantacalcio richiede una prima fase di studio: con carta e penna bisogna appuntare su un taccuino i giocatori (portieri, difensori, centrocampisti, attaccanti) che possano fare al caso vostro, magari dando uno sguardo alle statistiche dell'anno precedente, che sono un utile indicatore. Il secondo consiglio è quello di iniziare a pensare anche ai crediti da spendere per ogni giocatore perché, ricordiamolo, ci sarà un budget che non si potrà sforare. E allora è inutile spendere quasi tutto per prendere un paio di campioni se poi nella propria fantasquadra non ci sono altri giocatori titolari che portino voti e magari anche qualche bonus. I portieri? Scegliete i titolari fissi, che prendano meno gol possibili.

In difesa è meglio scegliere gli esterni, che magari possono offrire qualche assist, oppure guardate ai difensori centrali che spesso e volentieri trovano il gol sugli sviluppi dei calci piazzati. A centrocampo evitate di prendere all'asta giocatori fallosi e con una media alta di cartellini gialli collezionati. Meglio prendere esterni offensivi o centrocampisti che amano inserirsi e che trovano la via del gol.

Infine gli attaccanti: averne un paio da 20 gol a stagione sarebbe il massimo, ma spesso non è possibile per motivi di budget. Cercate allora di completare la rosa con il maggior numero di attaccanti possibili, in modo da alternarli settimana dopo settimana anche in base alle partite. Il terzo consiglio per fare la squadra del Fantacalcio è emotivo: evitate di prendere troppi giocatori della vostra formazione del cuore, allo stesso tempo evitate di spendere troppi crediti per prendere all'asta il vostro calciatore preferito, specie se gli altri partecipanti sanno di questa vostra "debolezza".

Infine un ultimo consiglio, quello di prendere il Fantacalcio per quello che è, ovvero solamente un gioco. Eviterete così, magari, qualche litigata tra amici.