Il Crotone piazza alcuni colpi, a partire dall'ufficializzazione dell'acquisto dell'esperto centrocampista tedesco Oliver Kragl. Il calciatore, classe 1990, ha indossato la maglia del Frosinone nelle ultime due stagioni, approdando in Calabria ad un anno dalla scadenza del suo contratto con il club ciociaro, siglando un accordo triennale. È un ritorno, invece, quello dell'attaccante croato Ante Budimir, classe 1991, che indosserà nuovamente la maglia della formazione pitagorica con la formula del prestito con obbligo di riscatto dalla Sampdoria.

Si chiude così una trattativa che è avanzata solo nelle ultime settimane, ma che era cominciata ormai da diversi mesi. I due nuovi acquisti si recheranno subito nella sede del ritiro estivo che si terrà nella località montana di Moccone, nella Sila crotonese.

Pista Marilungo

In attacco potrebbe giungere un ulteriore volto nuovo: oltre all'attaccante croato Ante Budimir, i rossoblu avrebbero inserito nella lista degli acquisti anche l'ex giocatore dell'Empoli Guido Marilungo, di proprietà dell'Atalanta.

La punta di Montegranaro viene da un'annata decisamente povera di reti, durante la quale ha collezionato 20 presenze in Serie A, retrocedendo in cadetteria con la maglia del club toscano. In passato, l'attaccante ha già giocato per diverse formazioni sia nel massimo campionato che in Serie B: Virtus Lanciano, Cesena, Sampdoria e Lecce. Si tratta indubbiamente di un profilo di esperienza che andrebbe a completare il pacchetto di attaccanti del Crotone che, al momento, può contare sulla presenza di Simeon Tochukwu Nwankwo, meglio noto come "Simy", che nel finale di campionato è stato artefice di alcune reti decisive ai fini del risultato.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Tutto ruoterà attorno alle eventuali partenze, anche se in attacco si sta valutando anche un possibile ritorno di Marcello Trotta, attualmente di proprietà del Sassuolo. Con la squadra del presidente Giorgio Squinzi, la trattativa sarebbe già stata avviata, ma bisognerà attendere ulteriori sviluppi per capire se l'affare potrà andare in porto o meno. In quest'ottica, l'arrivo di Guido Marilungo potrebbe risultare maggiormente realizzabile, visto che il club bergamasco sembra intenzionato a mandarlo a giocare nuovamente in prestito in un'altra piazza, possibilmente della massima serie, per non sminuire il valore del suo tesserato.

Nel frattempo, in attesa di conoscere eventuali novità, i calciatori del Crotone si raduneranno in città a partire dalla serata di domenica 9 luglio, quando daranno inizio ufficialmente alle visite di rito della nuova stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto