Tutto apparentemente calmo sul mercato, con il Crotone che continua la sua ricerca in Italia ma anche all'estero di elementi utili a migliorare qualitativamente la rosa della squadra messa a disposizione, per il secondo anno, al tecnico Davide Nicola. La squadra ha ripreso ufficialmente i lavori di preparazione in città, saggiando l'erba dello Stadio Comunale "Ezio Scida" con sessioni di allenamento mattutine. Presenti tutti gli effettivi in rosa compresi i tre nuovi acquisti presentati in conferenza stampa ad inizio settimana in occasione di quella che sarà la nuova Campagna Abbonamenti "Tifo Solo Te" per la stagione sportiva 2017/18.

Pubblicità
Pubblicità

Ipotesi Mauricio per il centrocampo

Tra le indiscrezioni emerse nelle ultime ore una sembra portare al campionato russo ed in modo particolare alla formazione dello Zenit di San Pietroburgo. Il profilo sembrerebbe essere quello dell'esperto centrocampista, classe 1988, Mauricio in uscita dal club dopo una stagione con poco spazio in campo. Per il calciatore, solamente diciannove presenze povere di reti. Un elemento che può vantare una buona esperienza e che andrebbe ad arricchire le alternative della rosa del Crotone.

Una trattativa che, se confermata, risulterebbe essere difficile alla luce del costo del calciatore. Un ruolo nel quale potrebbero arrivare più volti nuovi in casa rossoblu, con il direttore sportivo Beppe Ursino che starebbe ancora cercando di portare in Calabria il centrocampista del Bologna, Lorenzo Crisetig.

Sarà proprio il centrocampo il reparto che verrà ridisegnato cosi come l'attacco dove il Crotone, sta provando a chiudere per il ritorno dal Sassuolo dell'attaccante Marcello Trotta. Si prova a operare anche sulle corsie esterne e in questo contesto l'ultimo nome sarebbe quello del biancorosso Riccardo Gagliolo, classe 1990 conteso anche dal Parma.

Pubblicità

I rossoblu si sarebbero inseriti prepotentemente nella trattativa cercando di rilevare la disponibilità del ragazzo e quella del club di appartenenza. Una posizione di vantaggio quella del Crotone che, dalla sua parte, può offrire una maglia all'interno di una rosa militante in Serie A rispetto al club gialloblù neopromosso in cadetteria al termine dei Play-Off di Lega Pro. Un mercato quindi in continua evoluzione che potrebbe concedere nuove ufficialità nei prossimi giorni e portare volti nuovi in sede di ritiro estivo.

Leggi tutto