Il giocatore colombiano, secondo le ultime indiscrezioni, si sarebbe avvicinato al club rossonero, che avrebbe inserito nella trattativa il cartellino di Mattia De Sciglio, giocatore che la Juve desidera portare a Torino da tempo. Pur di aggiudicarsi il talento juventino, il Milan sarebbe disposto a mettere sul piatto anche un conguaglio di 20 milioni a favore dei bianconeri; una proposta non da trascurare, visto che la società torinese ha bisogno di fare cassa per completare l'allestimento della rosa per la stagione 2017/18.

Primo vertice Lucci-Fassone-Mirabelli

Martedì scorso ci sarebbe stato un primo incontro fra il procuratore del giocatore colombiano, Alessandro Lucci, e i dirigenti milanisti Fassone e Mirabelli. Si sarebbe trattato di una chiacchierata formale, nel corso della quale le parti avrebbero sondato il terreno per un eventuale accordo. Montella rivorrebbe con sé il talento sudamericano che aveva già allenato ai tempi della Fiorentina, prima che fosse ceduto al Chelsea per 35 milioni di euro.

Il giocatore invece, visto l'arrivo di Douglas Costa a Torino e quello probabile di Federico Bernardeschi, teme di avere un ruolo sempre più marginale nella Juventus della prossima stagione e, per questo motivo, potrebbe soffermarsi a riflettere sulla decisione più giusta da prendere, seppure a malincuore.

De Sciglio ha già preparato le valigie

Mattia De Sciglio ha già comunicato al Milan la sua volontà di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2018.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Il giocatore potrebbe essere la pedina decisiva per portare l'asso colombiano alla corte di Vincenzo Montella, mentre Arsenal e PSG restano in agguato. I rispettivi club hanno manifestato in diverse occasioni l'interesse per il calciatore, offrendo alla Juventus somme ancora lontane dalla cifra di 30 milioni di euro richiesti da Marotta. Ad ogni modo, tutto fa pensare che, qualora dovesse arrivare, la prossima proposta economica non sarà poi così lontana dalla domanda dei bianconeri.

Juve, storia di un grande amore

Juan Cuadrado non ha mai negato il suo affetto per la maglia della Juve e ha sempre dato tutto per questa squadra. In questi giorni in cui si sta parlando insistentemente di una sua probabile partenza, il giocatore ha dichiarato la propria volontà di rimanere a Torino, rivendicando ancora il suo amore per la "Vecchia Signora" che, dal canto suo, potrebbe aver individuato nell'esterno offensivo colombiano la "vittima sacrificale" per accumulare i 40 milioni richiesti dalla Fiorentina per il grande obiettivo estivo della Juventus, Federico Bernardeschi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto