Continua ad essere molto più attiva sul fronte uscite più che su quello delle entrate l'Inter in questa sessione di Calciomercato. Luciano Spalletti, infatti, dovrà rinunciare anche ad Andrea Ranocchia in vista della prossima stagione, perché il ragazzo avrebbe detto addio definitivamente ai nerazzurri per approdare in Premier League. Dopo il prestito all'Hull City nella seconda parte della scorsa stagione, infatti, il ragazzo potrebbe fare ritorno in Inghilterra. Intanto però si prova ad imbastire una trattativa per portare in nerazzurro un grande esterno offensivo.

Calciomercato Inter: Ranocchia dice addio al club nerazzurro

Sembra proprio giunta al capolinea l'avventura di Andrea Ranocchia all'Inter. Una storia che era partita alla grande, tanto da decidere di affidargli la fascia da capitano ma culminata in maniera sicuramente non felice. Ranocchia, dopo aver rifiutato la proposta dell'Huddersfield, sarà un nuovo calciatore del West Bromwich Albion. A riportarlo è Premium Sport, secondo cui la cessione sarebbe veramente ad un passo.

E questa volta non si utilizzerà la formula del prestito ma quella della cessione a titolo definitivo. Secondo il Daily Star sarebbe pronta un'offerta vicina ai 6 milioni di euro per l'Inter. I nerazzurri, quindi, dovranno pensare anche a qualche altro rinforzo in difesa.

Calciomercato Inter: ecco quanto guadagnerà Ranocchia

Ranocchia si sarebbe convinto ad accettare l'offerta del West Bromwich Albion nel momento in cui avrebbe avuto la notizia da parte di Spalletti che non sarebbe rientrato nei piani della sua Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il difensore classe 1988, dunque, potrebbe presto raggiungere Tony Pulis, manager del WBA, e mettere nero su bianco per cominciare subito la sua avventura col club e in quel calcio che già nella scorsa stagione lo aveva conquistato. Come già detto, anche l'Huddersfield aveva provato a portarlo alla propria corte, ma il club avrebbe subito rinunciato quando il giocatore avrebbe dichiarato di voler giocare in una squadra abituata 'a giocare al top'.

Ranocchia, quindi, dovrebbe firmare un contratto biennale da circa 90mila euro a settimana. Un accordo niente male per lui.

Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime notizie di calciomercato o sul mondo del calcio in generale è possibile cliccare sul tasto "SEGUI" presente in alto, accanto al nome dell'autore di questo articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto