Non c'è più spazio per nomi poco importanti in casa Juventus, la dirigenza di Corso Galileo Ferraris lo sa bene, tanto che i nomi che vengono accostati alla società piemontese sono tutti di primissimo livello. Dopo l'arrivo di Douglas Costa e Mattia De Sciglio, è stato perfezionato anche l'arrivo di Wojciech Szczęsny come vice Buffon. L'ex portiere della Roma va a rinforzare un reparto arretrato che dopo aver perso Leonardo Bonucci e Dani Alves, potrebbe adesso contare sull'apporto di Garay e Cancelo del Valencia, un difensore centrale ed un terzino quindi, che andrebbero a sostituire i due sopracitati.

L'obiettivo è arrivare a sollevare la "Coppa dalle grandi orecchie", e la squadra piemontese è alle prese con molte trattative, volte a migliorare la rosa da mettere a disposizione del tecnico livornese Massimiliano Allegri. L'obiettivo adesso è il rinforzo a centrocampo, ma non va accantonata anche la vicenda Federico Bernardeschi, sempre più vicino all'ambiente bianconero.

La nuova Juventus di Allegri potrebbe essere così

Una rosa già forte di suo, è difficilmente migliorabile, e proprio per tale motivo, i dirigenti bianconeri stanno cercando rinforzi mirati ed in grado di garantire qualità e quantità. Dopo sei scudetti consecutivi, si cerca il settimo sigillo in Italia e l'affermazione in Europa, dove per imporsi è necessario migliorare ulteriormente l'organico. Non c'è più spazio per i vari rincalzi quali Rincon o Lemina, la Juventus cerca top players e per tale motivo Beppe Marotta e Fabio Paratici stanno lavorando su nomi importanti.

Reparto che va certamente migliorato è il centrocampo, dove si punta con determinazione Nemanja Matic finito ai margini del Chelsea, tanto che non è stato neppure convocato per la tournèe estiva da Antonio Conte. Il giocatore ha le valige pronte e potrebbe essere un rinforzo importante per Allegri. Altro nome importante accostato ai bianconeri nelle ultime ore è quello di Thomas Muller del Bayern Monaco, che non ha intenzione di rischiare la panchina ora che in bavaria è arrivato un calciatore del calibro di James Rodrigez dal Real Madrid.

Notizie sorprendenti arrivano anche dal Portogallo, dove i media lusitani parlano di una Juventus piombata a sorpresa sul centrocampista William Carvalho, classe 1992. Il calciatore in forza allo Sporting Lisbona, interesserebbe ai bianconeri, disposti a spendere i 32 milioni di euro richiesti per garantirsi il suo cartellino.

Trattative importantissime che potrebbero trasformare la Juventus così: Buffon (o Szczęsny); De Sciglio, Chiellini, Ezequiel Garay (o Manolas), Alex Sandro; Pjanic (o William Carvalho), Matic, Douglas Costa; Dybala, Muller (o Mandzukic), Higuain.