Come prevedibile gli eventi di Castel di Sangro che hanno portato alla sospensione dell'Amichevole tra i Satanelli di mister Stroppa e la formazione locale del Castello 2000, al 75' minuto di gioco sul risultato di 5-1 in favore dei rossoneri, stanno creando notevoli problemi alla dirigenza rossonera per poter organizzare un'altra amichevole per sabato 29 luglio, ossia prima del ritorno in capitanata della squadra.

Verso l'annullamento la partita già programmata conto il Teramo

Molto difficilmente sarà disputata la partita contro il Teramo, squadra di Serie C, organizzata per sabato prossimo allo stadio "Teofilo Patini" di Castel di Sangro: subito dopo la partita Lucio Fares, presidente del Foggia Calcio, nel corso di una conferenza stampa aveva tenuto a precisare come questa partita fosse più che a rischio per motivi di ordine pubblico.

Vastese: prima sì, poi no

I social network, si sa, ultimamente sono diventati importanti per poter avere qualche anteprima. Intorno a mezzogiorno di ieri era infatti apparso un post sulla pagina ufficiale facebook della Vastese, squadra che l'anno scorso ha militato nel girone F di Serie D concludendo il campionato all'ottavo posto, in cui veniva resa ufficiale l'amichevole contro il Foggia. Il pubblico, inoltre, avrebbe dovuto acquistare il biglietto per poter guardare il match.

Tuttavia però, alle 13:37 veniva rimosso il primo post e pubblicato un nuovo post in cui venivano spiegate le ragioni dell'annullamento della partita: "questioni di ordine pubblico hanno consigliato di rimandare ad altra possibile data la partita amichevole", chiedendo inoltre scusa a stampa e tifosi per il cambiamento di programma.

Insomma, il Foggia si è ritrovato nuovamente al punto di partenza, ossia senza la certezza di un'amichevole da disputare in questo weekend, con mister Stroppa che di certo non potrà che essere amareggiato di questa situazione in quanto rischia di non metterlo in condizione di poter valutare al meglio i nuovi innesti di calciomercato.

Beretta in ritiro

Si attende solo l'ufficialità per il trasferimento di Giacomo Beretta al Foggia. L'attaccante ha raggiunto il ritiro di Castel di Sangro e sarà presentato alla stampa nei prossimi giorni. Si attende conferma ufficiale anche per la firma di Kyllan Ramè, rimandata a causa dell'attesa di un documento dalla Francia.

Infine l'attaccante Matthijs Jesse, in prova con i Satanelli su suggerimento dell'ex Bryan Roy, ha lasciato il ritiro di Castel di Sangro per motivi personali.