Il mercato dell'Inter può finalmente entrare nel vivo. Ora che i problemi riguardanti il FPF sono stati risolti, Suning potrà investire, per regalare a Spalletti i giusti rinforzi in grado di riportare i nerazzurri in corsa per la lotta scudetto. I tifosi sono preoccupati, la folta campagna acquisti dei cugini del Milan sta mettendo ansia e fretta al lavoro di Sabatini, che sarà costretto ad accelerare i tempi sul fronte delle entrate.

Pubblicità
Pubblicità

L'ambiente nerazzurro si aspetta veri top player e, oltre al nome di Di Maria, nelle ultime ore si parla di un possibile interessamento nei confronti di Gareth Bale, in uscita dal Real Madrid. Sul talento gallese ci sarebbe anche la Juventus, al momento però concentrata su altre operazioni.

Bale all'Inter? Ecco i retroscena

Un possibile arrivo di Bale in Italia farebbe impazzire tutti quanti, anche i tifosi delle squadre rivali. Al momento nel nostro paese gli unici club in grado di ingaggiare l'ala del Real Madrid sono Juventus e Inter.

Real Madrid star Gareth Bale names his greatest ever team-mate ... - thesun.co.uk
Real Madrid star Gareth Bale names his greatest ever team-mate ... - thesun.co.uk

La notizia più importante riguarda l'arrivo nei prossimi giorni del suo agente in Italia. Una traccia molto interessante che potrebbe aprire le porte a scenari davvero incredibili. La richiesta dei Blancos si aggira sui 70-80 milioni di euro, una cifra inferiore rispetto ai 100 che investì Florentino Perez per ingaggiarlo dal Tottenham nel lontano 2013. Il giocatore è stufo della sua esperienza in Spagna e vorrebbe cimentarsi in nuove avventure. Questa tentazione garba e non poco Suning, che potrebbe fare follie pur di convincerlo a sposare il progetto nerazzurro.

Pubblicità

L'idea potrebbe allettare anche Marotta e Paratici che potrebbero vedere in Bale il rinforzo ideale per puntare finalmente alla vittoria della Champions League.

Inter su Bale nel 2010, ecco come finì

L'Inter nell'anno dello storico triplete ebbe il primo vero approccio per Bale. In quella stagione, il gallese fu molto vicino al trasferimento a Milano ma il presidente del club inglese rifiutò l'offerta dei nerazzurri, convinto che il ragazzo in Champions si sarebbe messo in mostra e che lo avrebbe venduto per tanti soldi.

Una giusta intuizione che garantì la cessione al Real Madrid per 100 milioni di euro, divenne così il trasferimento più oneroso della storia del calcio, dopo quello di Pogba dalla Juventus al Manchester United.

Inter e Juventus possono sognare il grande colpo. L'agente del gallese, Jonathan Barnett, sarà nelle prossime ore in Italia e non è escluso che possa avere un contatto diretto con i due club. La situazione è tutta in divenire, vi aggiorneremo!

Pubblicità

Leggi tutto