Sono giorni molto importanti per il mercato dell'Inter. I soli arrivi di Skriniar e Borja Valero non hanno soddisfatto pienamente i tifosi, che vogliono una pronta risposta alla faraonica campagna trasferimenti dei cugini rossoneri per poter puntare al ritorno in Champions League. La società sta lavorando per mettere a segno almeno altri tre acquisti, a cominciare da Patrik Schick. Quest'ultimo sembrava destinato alla Juventus che, però, alla fine ha deciso di non concludere l'affare con la Sampdoria, a causa di alcuni problemi fisici del giocatore.

Proprio ieri a Milano c'è stato un incontro tra i nerazzurri e i doriani, dove sarebbe stato anche raggiunto un accordo di massima, ma per formalizzare il tutto bisognerà attendere nuove visite mediche del classe '96 che, ricordiamo, dovrà stare fermo per almeno 30-40 giorni.

Mercato Inter: sogno Vidal, più facile Vecino

La società nerazzurra sta lavorando anche per rinforzare il centrocampo. Il nome più caldo al momento rimane quello di Vecino, mediano della Fiorentina per il quale l'Inter è pronta a pagare l'intera clausola rescissoria di 24 milioni di euro: a meno di clamorosi colpi di scena, l'affare andrà in porto e l'ufficialità potrebbe arrivare anche entro il fine settimana.

Il sogno per la mediana, però, rimane sempre Arturo Vidal. Secondo quanto riportato dal quotidiano "El Mercurio", Sabatini e Ausilio sarebbero pronti ad offrire 60 milioni di euro al Bayern Monaco e ben 8 a stagione al giocatore; cifre importanti, anche se recentemente i tedeschi hanno affermato come non abbiano alcuna intenzione di privarsi del mediano cileno, puntando a rinnovargli il contratto.

Molto dipenderà dalla volontà di Vidal, il quale ieri ha messo un "like", su Instagram, ad un commento di un tifoso che lo vorrebbe in nerazzurro.

Il punto sulle cessioni

L'Inter, ovviamente, deve anche vendere per fare spazio a nuovi giocatori. Il calciatore più richiesto sul mercato è certamente Ivan Perisic, sempre seguito dal Manchester United di Josè Mourinho. L'offerta giusta non è ancora arrivata, e i nerazzurri sperano di poter inserire nell'affare anche il cartellino di Martial.

Sul fronte centrocampo, invece, potrebbero partire Brozovic e uno tra Kondogbia e Joao Mario, quest'ultimo richiesto dal Paris Saint-Germain e valutato da Ausilio non meno di 40 milioni. Occhio, infine, a Gabigol, il quale vorrebbe restare e giocarsi le proprie chance, ma nonostante ciò sembra destinato a partire, magari in prestito.

Segui la nostra pagina Facebook!