Il Napoli ha ben figurato nella prima amichevole estiva disputata in Trentino. La squadra di Maurizio Sarri si sta preparando al meglio per affrontare i preliminari di Champions League. Gli azzurri entreranno in scena per gli spareggi dei play-off ad agosto. Il nome dell’avversaria verrà reso noto il 4 agosto a Nyon durante il sorteggio. Il club partenopeo farà parte del percorso piazzate e verrà inserito nell’urna delle teste di serie.

Guardando il ranking UEFA, solamente il Siviglia è messo meglio come punteggio. Proprio riguardo agli spagnoli, guardando al futuro, bisognerà sperare che venga eliminato, così da ottenere la seconda fascia al sorteggio della fase a gironi, altrimenti si finirebbe nell’urna della terza fascia, con il rischio di incrociare almeno due formazioni toste. Certo di un posto nella stessa urna il Liverpool, mentre dal terzo turno potrebbero, salvo sorprese, giungere Dinamo Kiev e Ajax.

Queste squadre non potranno incrociare il Napoli, ma vediamo quali sono nel dettaglio. Inoltre, vi illustriamo quando scenderanno in campo gli azzurri.

Champions League: Napoli atteso dagli spareggi

La società SSC Napoli cercherà di conquistare 1 dei 10 posti a disposizione per la fase a gironi di Champions League. Qualora dovesse farcela, visto il tabù delle ultime stagioni per le squadre italiane, si unirà alle 22 già qualificate per il sorteggio del 24 agosto a Montecarlo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Champions League

Gli spareggi saranno disputati tra il 15-16 agosto (andata) e il 22-23 agosto (ritorno), proprio a ridosso del debutto del campionato di Serie A. Tra le possibili avversarie ci sono Sporting Lisbona e Hoffenheim, alle quali potrebbero aggiungersi, nell’eventualità che superino il terzo turno, anche Bruges, CSKA Mosca e Viktoria Plzen.

L’allenatore Maurizio Sarri teme particolarmente i russi. Qualche settimana fa era uscito un articolo sul quotidiano Il Mattino, che riportava come il tecnico sia praticamente ossessionato.

Infatti, avrebbe visionato numerosi filmati del CSKA Mosca, leggendo persino le varie relazioni. Da quanto è emerso, non vuole farsi trovare impreparato. A tal proposito, c’è da dire come i russi siano attesi al debutto del campionato già questo weekend contro l’Anzhi Makhachkala. Essendo più avanti nella preparazione, potrebbero risultare un’avversaria tosta da battere. Sulla carta non ci sarebbe confronto tecnico, ma visto che saremo ad inizio stagione, c’è sempre il rischio di toppare.

Nell’attesa di scoprire quale sarà l’esito del sorteggio, il Napoli tiferà per un’eliminazione dei russi al terzo turno, dal quale potrebbe qualificarsi una formazione meno blasonata. Potrebbe anche esserci il rischio che ottenga il pass il Nizza, squadra da temere particolarmente, forse anche più delle altre citate. Prima di lasciarvi, invitandovi a seguirci per ricevere altre news sui prossimi appuntamenti calcistici, vi ricordiamo che tra pochi giorni scenderà in campo il Milan nei preliminari di Europa League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto