Arturo Vidal potrebbe diventare un nuovo calciatore del Milan, sbaragliare la concorrenza e l'interessamento dei cugini nerazzurri. E' questa la notizia battuta da alcuni giornali cileni. Il Milan avrebbe presentato un'offerta monstre, irrinunciabile, sia al Bayern Monaco che al calciatore stesso. Inutile dire l'importanza del colpo, a livello mediatico ma soprattutto a livello tecnico e tattico. Il cileno andrebbe a comporre un trio di centrocampo veramente invidiabile per caratteristiche tecniche, fisiche, atletiche, di duttilità e completamento. Con Biglia e Kessie formerebbe infatti un trio tra i più forti in Europa.

Vidal al Milan?

La notizia è circolata in maniera molto insistente, sarà da sviluppare per gli esperti di calciomercato nelle prossime ore, ma una cosa è certa: sarebbe, oltre che un incremento importantissimo della qualità e del livello della rosa rossonera, uno smacco da ko per l'Inter che ha sempre seguito con forte desiderio il centrocampista del Bayern Monaco e della nazionale cilena. Probabilmente la chiusura della trattativa per l'attaccante Kalinic e l'impossibilità di arrivare ad un top player in quel ruolo, ha fatto virare il tesoretto rossonero verso un centrocampista top come Arturo Vidal.

Il popolo rossonero sogna, questo consentirebbe sicuramente di lottare per posizioni di vertice con maggiore forza e di provare a contrastare le altre avversarie accreditate alla vittoria finale dell'Europa League.

La carriera di Arturo Vidal

Arturo Vidal nasce a Santiago del Cile il 22 maggio 1987. Nasce nel settore giovanile del Colo Colo dove debutta in prima squadra nel calcio professionistico, vincendo due campionati di Apertura e uno di Clausura.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan

Viene poi acquistato con una cifra record, per il calcio cileno, dal Bayer Leverkusen dove vince due volte la Bundesliga, due supercoppe di Germania e una coppa di Germania. E' lì che si mette in mostra e viene notato dalla Juventus, la società bianconera lo porta a Torino dove vince bene quattro scudetti, due supercoppe italiane, una coppa italia. Adesso il calciatore cileno sarà pronto per questa nuova avventura in Italia?

Sarà lui il vero top player da regalare a Vincenzo Montella per il definitivo salto di qualità? Tutti nodi che saranno sciolti a breve, visti i pochi giorni mancanti alla fine del calciomercato. Una cosa è certa non sarebbe una bella notizia per Luciano Spalletti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto