Dalle indiscrezioni di Calciomercato emerse nelle ultime ore, pare che l'Inter sia riuscita a trovare l'accordo totale con un giocatore e con il club proprietario del cartellino, allo scopo di regalare a Spalletti un nuovo grande attaccante.

Inter, pieno accordo per l'acquisto di Patrik Schick

Secondo il "Corriere dello Sport", l'Inter sarebbe molto vicina a chiudere il prossimo colpo per quanto riguarda la zona offensiva del campo.

I nerazzurri avrebbero trovato l'intesa sia con la Sampdoria, sia con l'entourage del giocatore, e sarebbero dunque pronti a chiudere per l'acquisto di Patrik Schick entro la fine della settimana prossima. La società lombarda, per trovare l'accordo con il club blucerchiato, ha offerto la stessa cifra proposta dalla Juventus solo poche settimane fa, quando era stato quasi definito il passaggio di Schick in bianconero, prima che l'operazione saltasse per ragioni legate ad alcuni problemi emersi nel corso delle visite mediche.

I nerazzurri, infatti, per aggiudicarsi il centravanti ceco, verseranno nelle casse della Sampdoria 30,5 milioni di euro, pagabili in 3 esercizi differenti, mentre per il giocatore è pronto un contratto da 2 milioni di euro a stagione a salire per la durata di 5 anni.

Inter, si aspettano le visite e poi si chiude anche per Schick

L'unico ostacolo che frena l'Inter dal chiudere ufficialmente l'operazione è dato proprio dalle condizioni di salute dell'attaccante della Sampdoria, che nei prossimi giorni si sottoporrà nuovamente alle visite mediche dopo il periodo di inattività durato circa 1 mese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Tra mercoledì e sabato della settimana prossima, infatti, Patrik Schick svolgerà una nuova sessione di visite mediche a Roma al Policlinico Gemelli, e se gli esiti saranno positivi potrà finalmente chiudere la telenovela sul suo futuro, firmando il nuovo contratto con l'Inter.

Dunque sembra ormai questione di giorni, e poi Luciano Spalletti potrà abbracciare il suo nuovo attaccante che, grazie alle sue importanti qualità tecniche, potrà essere utile alla squadra sia come vice-Icardi, sia per cambiare modulo e giocare con 2 punte.

E così nel giro di una settimana, l'Inter potrebbe riuscire a chiudere ben 3 operazioni di mercato in entrata. Dalbert ed Emre Mor, infatti, sono i nuovi rinforzi attesi già tra domani, lunedì 7 agosto, e martedì a Milano per svolgere le visite mediche e firmare i rispettivi contratti con i nerazzurri. Infine - controlli medici permettendo - sarà la volta di Patrik Schick.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto