Max Allegri e la Juventus hanno voglia di arrivare fino in fondo nella prossima Champions League. Per arrivare a tale obiettivo, Beppe Marotta e la dirigenza si stanno impegnando per metter su un team ricco di top player. Soddisfacenti gli acquisti di Douglas Costa e Bernardeschi, che però sembrano non bastare. Dubbio sull'acquisto o meno di un difensore, con il nome di Manolas ritornato di moda nelle ultime ore. Max Allegri ha però espressamente chiesto un centrocampista. I vari Marchisio, Pjanic e Khedira devono essere affiancati da qualche valida pedina che possa dare loro il 'cambio' durante la stagione che partirà a breve.

Calciomercato, la situazione sui possibili colpi della Juve

Durante questa sessione di Calciomercato, al centrocampo della Juventus sono stati accostati diversi nomi. Le piste più calde sono quelle di Matuidi ( Paris Saint-Germain), N'Zonzi (Siviglia) e Andrè Gomes (Barcellona). Nelle ultime ore è stato accostato ai bianconeri Mateo Kovacic, centrocampista del Real Madrid. Il calciatore piace ad Allegri, ma pare che possa arrivare 'solamente' in uno scambio più soldi per Paulo Dybala. Quasi definitivamente tramontata la possibilità di vedere Emre Can con la maglia della Juventus.

Ecco il nome 'nuovo' per il centrocampo della Juventus

Per il centrocampo, un nome sempre caldo in casa Juventus è quello di Grzegorz Krychowiak.

Ormai alcuni giorni fa è arrivata la conferma della stampa spagnola. Stando a quanto riferito da Plaza Deportiva, Beppe Marotta è sembrato interessato al calciatore del Paris Saint-Germain. Contatti avviati presumibilmente in concomitanza con la richiesta di informazioni per Matuidi. Attualmente, Krychowiak pare non rientrare nei piani dell'allenatore.

La Juventus deve però 'battersi' con l'interesse del Valencia, che potrebbe dunque strappare ad Allegri un suo vecchio pupillo.

Il nome di Grzegorz Krychowiak è già stato accostato ad altri team italiani. Milan e Inter pare hanno trattato il calciatore, acquistato l'anno passato per 30 milioni di euro dai francesi. Allegri aveva fatto il suo nome alla dirigenza della Juventus dopo l'approdo di Biglia al Milan.

Adesso, con Emre Can praticamente blindato dal Liverpool, il polacco potrebbe essere la pedina che Allegri da tempo sta cercando. Il calciatore pare preferire i bianconeri al Valencia, presumibilmente per la voglia di vincere subito qualcosa, dopo una stagione non del tutto soddisfacente.