Sarà Edinson Cavani il giocatore segreto che sta trattando il Milan di Fassone e Mirabelli? La dirigenza rossonera ha già messo a segno diversi colpi durante questa fase di Calciomercato e continua a lavorare per rafforzare ulteriormente la rosa da mettere a disposizione di Vincenzo Montella. Dopo aver acquistato André Silva la società di via Aldo Rossi sta cercando una sistemazione ottimale per Bacca. Dopo il grande colpo da novanta di Leonardo Bonucci strappato alla Juventus per ben 40 milioni di euro, si aspetta l'ultimo grande colpo. I nomi che circolano, oltre a quello di Cavani, sono quelli di Diego Costa del Chelsea, di Aubameyang del Borussia Dortmund e di Kalinic della Fiorentina.

Ma il nome di Edinson Cavani sembra essere quello più concreto. Di seguito tutti i dettagli della delicata operazione.

Il Milan di Fassone e Mirabelli su Cavani

Neymar al Paris Saint Germain, potrebbe significare la partenza di Edinson Cavani. E la destinazione potrebbe essere Milan. Quel Milan di Vincenzo Montella, che sta pian piano costruendo una grande squadra. I parametri del 'Financial Fair Play' impongono alla squadra parigina una cessione importante. Tra i nomi eccellenti che potrebbero lasciare il club ci sono Angel Di Maria e Edinson Cavani. Il costo di Cavani si aggira attorno ai 50 milioni di euro. Sicuramente tanti soldi, soprattutto per un giocatore non proprio giovanissimo. Ma si tratta di un attaccante che, oltre ad essere molto forte sia tatticamente che tecnicamente, ha una notevole esperienza internazionale.

Le sue caratteristiche si adatterebbero facilmente allo schema di gioco di Vincenzo Montella.

Il Milan può spendere 50 milioni

L'arrivo di Neymar al Paris Saint Germain ovviamente ha scompigliato tutto. Cavani potrebbe essere una seconda scelta, ma soprattutto il suo ingaggio sarebbe inferiore a quello di Neymar. L'uruguaiano, il cui guadagno è di 10 milioni all'anno, non accetterebbe il fatto che Neymar andrebbe a guadagnare tre volte tanto.

Cavani comunque con l'arrivo di Neymar potrebbe lasciare il Paris Saint Germain. Il Milan di Fassone e Mirabelli dovrà solo aspettare la decisione del giocatore. Solo allora il duo del calciomercato rossonero potrà dare la zampata definitiva per portare a Milano il calciatore uruguayano. Si tratta di aspettare qualche giorno.

Tanto problemi di budget questo Milan non ne ha e quindi potrebbe tranquillamente spendere i 50 milioni chiesti.