Milan letteralmente scatenato sul mercato. La dirigenza rossonera, infatti, è ad un passo dall'acquisto di Nikola Kalinic dalla Fiorentina. L'attaccante croato di ventinove anni dovrebbe arrivare con la formula del prestito con obbligo di riscatto, fissato a venticinque milioni di euro. Kalinic ha da tempo manifestato la volontà di trasferirsi al Milan e la trattativa si è sbloccata dopo l'arrivo alla Fiorentina di Giovanni Simeone.

Quest'ultimo, che è stato acquistato dal Genoa, prenderà la maglia numero nove che è stata di Kalinic. Restano ora da definire alcuni dettagli per le firme e a breve arriveranno anche le visite mediche di rito. Il Milan, comunque, sta cercando di mettere a segno anche un colpo di stampo internazionale in attacco. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, infatti, vorrebbero chiudere il mercato con un grande acquisto nel reparto offensivo, dal momento che la dirigenza cinese ha messo a disposizione un extra-budget per questi ultimi giorni della sessione estiva.

Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato del Milan.

Milan, maxi scambio con il Paris Saint Germain? Ecco la situazione

Dalla Francia arrivano notizie molto importanti per quanto riguarda il Calciomercato del Mian. Stando a quanto riportano i media francesi, infatti, la dirigenza rossonera è piombata su Edinson Cavani. L'attaccante sudamericano, che vanta un grande passato a Napoli, sarebbe considerato da Marco Fassone e da Massimiliano Mirabelli l'acquisto ideale per il reparto offensivo rossonero, dato che si tratta di un giocatore in grado di garantire venticinque, trenta reti a stagione (lo scorso anno ha superato quota trenta con la maglia del Paris Saint Germain, confermandosi uno dei migliori attaccanti del mondo).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il Milan potrebbe decidere di mettere sul piatto una cifra tra i trenta i quaranta milioni di euro più il cartellino di Giacomo Bonavantura, pupillo del tecnico del Paris Saint Germain Unai Emery. Non si esclude che l'operazione vada in porto nelle prossime ore, dal momento che il club parigino è costretto a vendere alcuni dei suoi campioni a causa del Fair Player Finanziario. Non dimentichiamo, inoltre, che il presidente del Psg, il ricchissimo emiro Al-Khelaifi, è molto vicino all'acquisto di Kylian Mbappé, fortissimo attaccante del Monaco per il quale ha offerto ben centottanta milioni di euro.

Sono attese novità nelle prossime ore.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto