In queste ultime ore della sessione estiva il Milan sta cercando di mettere a segno un importante colpo "last-minute" per rinforzare il reparto mediano. Ci saranno comunque delle cessioni importanti; Gabriel Paletta dovrebbe lasciare il club rossonero (è seguito dalla Lazio e da altre squadre della Premier League inglese), così come M'Baye Niang. L'esterno offensivo francese ha rifiutato Sampdoria e Lazio ed è vicinissimo al passaggio al Torino, che ha offerto venti milioni di euro per garantirsi le sue prestazioni. Il Milan seguiva Renato Sanches, talentuoso centrocampista portoghese classe 1997 del Bayern Monaco, ma alla fine il giocatore è stato ceduto in prestito allo Swansea.

In ogni caso, il colpo "last-minute" del Milan a centrocampo potrebbe arrivare dall'Udinese. Ecco tutti i dettagli delle ultime indiscrezioni sul calciomercato rossonero.

Milan, proposta a sorpresa dell'Udinese: vicino un colpo 'last-minute'

Nelle ultime ore, presso la sede di Casa Milan si è presentato Giuseppe Riso, il quale ha incontrato l'amministratore Marco Fassone e il direttore sportivo del club rossonero Massimiliano Mirabelli. Durante l'appuntamento si è parlato di Calciomercato, dal momento che il Milan ha intenzione di mettere a segno un importante colpo a centrocampo in questo ultimo giorno della sessione estiva. Stando a quanto riporta il noto esperto di mercato di "Sportitalia" Alfredo Pedullà, Riso avrebbe offerto al Milan Jakub Jankto, forte centrocampista che milita nelle fila dell'Udinese.

Si tratta di un giocatore molto interessante, che ha solo ventuno anni, e che viene considerato dagli esperti uno dei migliori talenti del nostro campionato. Mancino e molto forte fisicamente, Jankto è stato autore di un'ottima stagione in maglia bianconera e viene considerato una pedina fondamentale dal tecnico dell'Udinese, Gigi del Neri.

Su di lui è molto forte anche l'interesse di Inter, Juventus e di alcune squadre della Premier League inglese, ma al momento il Milan è in netto vantaggio per garantirsi le sue prestazioni. In ogni caso, l'operazione potrebbe andare in porto se il club rossonero riuscirà a cedere M'Baye Niang, che è la chiave del calciomercato rossonero in questo ultimo giorno della sessione estiva.

Il giocatore francese è vicinissimo al Torino e i soldi della sua cessione potrebbero essere reinvestiti per l'acquisto di Jankto.