Un Genoa più in forma che mai quello che sta preparando l'inizio della nuova stagione presso il ritiro estivo sotto il sole di Bardonecchia. Il Grifone potrebbe sembrare ancora un po' sottotono, ma in realtà sta seguendo una preparazione specifica che gli consentirà di ripartire nella seconda metà di agosto con la giusta dose di carica ed energia, per affrontare fin da subito ai massimi livelli tutti gli impegni casalinghi al Ferraris e anche in trasferta.

Pubblicità
Pubblicità

I tifosi genoani stanno attendendo con ansia il ritorno dei loro beniamini in città dopo gli allenamenti estivi a Bardonecchia. Juric sta cercando di preparare i suoi ragazzi senza trascurare nulla, curando ogni particolare e infondendo lo spirito e la carica giusta.

Il nuovo Genoa, infatti, punterà tanto sulla grinta e sulla volontà di non arrendersi mai, anche quando si presenteranno partite difficili o momenti delicati. Il ritiro sarà breve, perché domenica la formazione rossoblu è attesa dall'amichevole con l'Heerenveen che si giocherà in Liguria, esattamente a Savona.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Calciomercato

Venerdì ci sarà la sfida a Bardonecchia contro il Borgaro, squadra che milita in Serie D. Successivamente il Genoa sarà a Pegli per preparare l'esordio in Coppa Italia.

Calciomercato Genoa: le trattative in corso

Al momento, per quanto riguarda il reparto difensivo, il prossimo acquisto dovrebbe essere Luca Rossettini, 32 anni, di Padova. Inoltre, stando ad altre voci di mercato, i rossoblu sarebbero molto interessati a Carlos Benavidez (19 anni), centrocampista uruguaiano che milita nel Defensor, e al difensore Cristiano Biraghi (24 anni) di Cernusco sul Naviglio.

Pubblicità

Il presidente Enrico Preziosi, intanto, si prepara a sfoltire ulteriormente la rosa con le probabili cessioni DI Ezequiel Munoz, 26 anni, conteso da Leganes (in pole position) e Olympiakos, e Riccardo Fiamozzi richiesto dal Bari.

Ultime news da Bardonecchia e l'arrivo di Stephane Omeonga

A Bardonecchia si sono visti anche l'argentino Ricardo Centurion (24 anni) e il cileno Thomas Rodriguez (21 anni).Per entrambi è arrivata la cosiddetta "fumata bianca", ed ora possono essere considerati a tutti gli effetti dei nuovi calciatori rossoblu.

L'arrivo di Stephane Omeonga, invece, è stato una grande sorpresa per il Genoa. Il calciatore belga ha impressionato positivamente l'allenatore Juric, che pare abbia chiesto alla società di confermarlo come nuovo elemento della rosa.

Il giovane centrocampista lo scorso anno ha giocato in serie B con la maglia dell'Avellino, mettendo in mostra le sue qualità e il suo stile di gioco. Proprio grazie a queste doti, il Genoa avrebbe deciso di trattenerlo.

Pubblicità

In una recente intervista Omeonga ha dichiarato: "Il mio compito è di dare il 100 per cento ogni giorno, vedremo poi quello che sarà. Come caratteristica mi piace toccare il pallone, mettermi a disposizione della squadra e aiutare i miei compagni".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto