Il Calciomercato estivo si sta avviando verso chiusura (31 Agosto), ma le squadre più blasonate del campionato italiano continuano a cercare colpi per accontentare i propri allenatori ed allargare le rispettive rose. Tra le più attive c'è sicuramente l'Inter. Sicuramente c'è una forte necessità di apportare ancora qualche ritocco alla squadra del tecnico Luciano Spalletti.

La società nerazzurra fin'ora ha acquistato il difensore slovaccoMilan Skriniar, Daniele Padelli, arrivato a parametro zero dal Torino, Joao Cancelo, terzino destro arrivato dal Valencia con diritto di riscatto che dovrà essere di trentacinque milioni di euro e poi, Borja Valero spagnolo arrivato dalla Fiorentina per cinque milioni di euro e Matìas Vecino, uruguayano, per ventiquattro milioni di euro.

La società nerazzurra però non si accontenta visto già l'ottimo risultato nella prima di campionato. Punterà fortemente anche su Patrick Schick che è stato ad un passo dall'essere acquistato dalla Juventus. Ma su questo trasferimento sono ancora da concordare tempi e modalità.

L'Inter e la Roma trattano per uno scambio

Luciano Spalletti chiede rinforzi ed in particolar modo nel reparto difensivo, che ha dimostrato di aver alcune faglie. L'Inter sta puntando sul trentenne argentino difensore della Roma Federico Fazio. Fonte dello scambio potrebbe essere il calciatore dell'Inter Andrea Ranocchia, considerato non più indispensabile da Luciano Spalletti. Tutti e due i tecnici, Eusebio Di Francesco da parte della Roma e Luciano Spalletti da parte dell'Inter sarebbero propensi per lo scambio.

Tutti e due i giocatori si adatterebbero facilmente negli schemi di gioco dei rispettivi futuri allenatori, e quindi sarebbe fatto uno scambio alla pari.

L'idea sembra essere buona. Considerando il fatto che comunque sull'interista Ranocchia ci sono le mani anche della Lazio di Lotito, che avrebbe bisogno di un sostituto dell'olandese Wesley Hoedt, destinato ormai al Southampton in Premier League.

Rivoluzione anche in attacco?

Rivoluzione anche in attacco? Sembra di si, visto che Stevan Jovetic e Gabigol Barbarosa sono destinati a lasciare la squadra. Arriverà sicuramente il doriano Patrick Schick e come promesso da Sabatini anche un altro uomo. Certamente la società nerazzurra si sta rendendo protagonista in questa sessione di calciomercato estivo, proprio per tornare a vincere e disputare un campionato da protagonista.