Ieri la Juve nell'anticipo della seconda giornata di Serie A ha dato una prima dimostrazione di forza. I bianconeri, dopo un avvio non dei migliori, hanno saputo reagire e ribaltare il momentaneo 2-0 maturato nei primi minuti del primo tempo della sfida contro il Genoa. A dare il via alla rimonta della Juventus è stato Paulo Dybala: il numero 10 juventino si è caricato la squadra sulle spalle e già prima del l'intervallo con le sue due reti aveva riportato il punteggio in parità. Nella seconda frazione di gioco la squadra di Massimiliano Allegri è riuscita ad andare in vantaggio grazie al gol di Juan Cuadrado.

La parola fine l'ha messa di nuovo Dybala che ha realizzato una tripletta personale e ha fissato il risultato sul 2-4.

Orgoglio Barzagli: "Questa è la forza della Juve"

Al termine della partita i giocatori bianconeri hanno espresso tutta la loro soddisfazione e orgoglio sui rispettivi profili social. Anche Andrea Barzagli ha affidato ad un post su Twitter le sue sensazioni dopo la vittoria contro il Genoa: "Restiamo sempre padroni del nostro destino: questa è la forza della Juve". Il difensore toscano da vero leader dello spogliatoio della Juventus ha messo in evidenza come la sua squadra abbia dimostrato di avere grande carattere.

La Vecchia Signora spesso nelle situazioni di difficoltà si esalta e con la classe purissima e sopraffina dei suoi giocatori sa uscire dalle situazioni più spinose, come dimostra la vittoria ottenuta ieri a Genova.

Anche i nuovi acquisti esultano per il successo della Juve in quel di Genova

Il gruppo di Allegri appare sempre più unito sia fuori che dentro il campo. Infatti anche i nuovi acquisti, passando da Matuidi a Bernardeschi fino a De Sciglio e Douglas Costa, sui loro profili social hanno voluto sottolineare il grande carattere della Juventus.

In particolare il numero 14 juventino, che ieri è entrato nel secondo tempo della sfida contro il Genoa, sul suo profilo di Instagram ha messo in evidenza lo spirito guerriero della Juventus: "Bravi i ragazzi per questa bella vittoria da guerrieri". Gli ha fatto eco anche Federico Bernardeschi che su Twitter ha lanciato un messaggio chiaro e preciso: "Forza, determinazione, carattere. Obiettivo comune".

Dunque unità di intenti e voglia di vincere, questa sembra essere la marcia in più dei bianconeri che adesso dovranno attendere quindici giorni prima di tornare in campo per il prossimo match di Serie A che li vedrà impegnati all'Allianz Stadium contro il Chievo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!