Dopo la finale di Cardiff di Champions League contro il Real Madrid e la finale di Supercoppa italiana contro la Lazio a Roma, la Juventus ha messo in evidenza dei chiari problemi al centrocampo. L'arrivo del francese Blaise Matuidi dal Paris Saint Germain per venti milioni di euro, certamente ha colmato, in parte, questo problema, ma non basta. Tant'è che il tecnico della squadra bianconera Massimiliano Allegri ha chiesto alla dirigenza ulteriori rinforzi.

Soprattutto perché il tecnico ha intenzione di passare da uno schema 4-2-3-1 ad un 4-3-3. Per questo ha bisogno di rinforzi nel reparto mediano.

La società bianconera dopo aver ceduto Lemina e Rincon ha bisogno di un forte mediano di caratura internazionale, considerando i diversi impegni che incombono per la prossima stagione. Difficile puntare su Marco Verratti (anche se il giocatore ha cambiato il suo procuratore scegliendo Mino Raiola) o su Emre Can, visto i costi proibitivi dei loro cartellini.

Dunque continuano a restare in pista i nomi di Kevin Strootman, che milita nella Roma e di Renato Sanches che gioca nel Bayern di Monaco. Ma da qualche giorno è spuntato improvvisamente il nome di Marcelo Brozovic dell'Inter. Di seguito tutti i dettagli dell'operazione di Calciomercato.

La proposta dell'Inter alla Juventus

La società di via Galileo Ferraris ha bisogno di un forte centrocampista. Ultimamente la Juventus sta dirottando le sue scelte sul giocatore dell'Inter Marcelo Brozovic. La società nerazzurra pertanto ha proposto uno scambio di calciatori fra i due club: ossia Brozovic per Sturaro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

A tutto questo la Juventus dovrebbe aggiungere anche un conguaglio economico per chiudere positivamente la trattativa. Sul calciatore della Juventus ci sono anche altri club sia italiani che stranieri, soprattutto della Premier League.

Il giocatore croato dell'Inter Marcelo Brozovic è molto apprezzato dal tecnico Massimiliano Allegri, e si innesterebbe perfettamente nel suo schema di gioco. Molto forte sia tecnicamente che tatticamente, potrebbe essere impiegato anche come mezz'ala.

Il calciatore tra l'altro non rientra nei piani del tecnico Luciano Spalletti. Lo stesso tecnico dell'Inter punta solo ed esclusivamente su Borja Valero e Vecino che hanno brillato nella prima partita di campionato di quest'anno. Proprio per questo lo scambio proposto dall'Inter potrebbe andare in porto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto