pepe reina è deciso a restare. Il portiere spagnolo visibilmente commosso nel post partita contro l'Atalanta ha capito che una città intera crede in lui e dunque non lascerà Napoli. Rapito dall'affetto della gente napoletana ha rinunciato all'ultima grande offerta della sua carriera, quella del PSG, club che appare ormai defilato. A pochi giorni dalla fine del calciomercato è stato difficile per i partenopei arrivare a Geronimo Rulli, portiere della Real Sociedad sul quale De Laurentiis aveva puntato già in estate. Così il portiere spagnolo rimarrà a Napoli rispettando con professionalità l'ultimo anno di contratto per poi svincolarsi e poter scegliere liberamente.

Intanto adesso soddisferà le esigenze di Maurizio Sarri e dei compagni di squadra con i quali ha sottoscritto il patto scudetto.

Il punto sulle cessioni

In attesa di un possibile colpo last minute, la priorità degli azzurri in questo momento è cedere giocatori in uscita. Il primo ad essere stato sistemato è Leonardo Pavoletti. L'attaccante livornese passa al Cagliari a titolo definitivo: l'operazione è stata però impostata in prestito con obbligo di riscatto per un valore complessivo di 10 milioni di euro più 2 tra bonus e prestito. Al giocatore, che diventa l'acquisto più oneroso della storia del Cagliari, cinque anni di contratto ad un milione a stagione. Un altro giocatore in uscita per gli azzurri è Emanuele Giaccherini per il quale nelle ultime ore sembra essersi fatta avanti concretamente la Fiorentina.

Il giocatore, già accostato nelle recenti sessioni di mercato alla società viola, può arrivare alla corte di Pioli con la formula del prestito. Secondo quanto riportato da 'Sky Sport' le due squadre starebbero parlando anche del terzino Ivan Strinic, anch'egli in uscita dal club partenopeo perchè chiuso da Ghoulam e Mario Rui.

Un doppio affare, quindi, che potrebbe chiudersi a breve. Diversa invece la situazione di Duvan Zapata: la trattativa con la Sampdoria non s'è sbloccata, non c'è l'accordo tra le parti, con il Napoli che chiede non meno di 20-25 milioni di euro. Intanto sembra essersi fatto avanti anche il Sassuolo per il colombiano. Nelle prossime ore ci sarà un vertice con i neroverdi in cui si parlerà anche di Domenico Berardi che il Napoli è disposto a bloccare per poi averlo il prossimo anno.

Infine, il Chievo Verona è in pressing su Lorenzo Tonelli che è in cerca di una piazza in cui riscattarsi dopo l'ultimo anno in cui ha giocato con il contagocce.