raisport e SportItalia si sono aggiudicate il diritto di trasmettere le gare della serie C per il triennio 2017/2018, 2018/2019 e 2019/2020. A comunicarlo con una nota ufficiale è stata la stessa Lega Pro.

Offerte milionarie

Il Pacchetto Nazionale 1 è stato acquistato dalla Rai. La televisione di Stato si è aggiudicata la gara presentando l'offerta minima di 650 mila euro a stagione - in totale fanno 1,95 milioni di euro - fissata dalla stessa Lega Pro.

Al contrario SportItalia si è aggiudicata il Pacchetto Nazionale 2. L'emittente guidata da Michele Criscitiello ha superato quella che era l'offerta minima imposta dalla Lega pari 525 mila euro complessivi. Insomma l'istituzione che regolamenta la terza serie calcistica italiana ha incassato oltre 2 milioni di euro per i diritti televisivi del triennio che va dal 2017 al 2020. Ma che cosa si vedrà effettivamente in chiaro?

Cosa comprendono i pacchetti

Il Pacchetto Nazionale 1 acquistato dalla Rai prevede, per le tre stagioni che vanno dal 2017 al 2020, la messa in onda di una sola gara per giornata. Nello specifico il posticipo del match serale del lunedì. Questa formula non varrà però per gli ultimi tre turni di campionato: la Lega Pro ha infatti comunicato la possibilità di far disputare le ultime tre partite della regoular season in contemporanea, facendo così saltare tutti gli anticipi e i posticipi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C

Tra le regole fissate dai vertici della terza serie italiana c'è anche l'impossibilità da parte della Rai di poter trasmettere più di tre gare - Play Off esclusi - della stessa società sportiva. Discorso diverso, come abbiamo in parte anticipato, si deve fare per i Play Off. Il Pacchetto Nazionale 1 permetterà infatti alla televisione di Stato di trasmettere in diretta una gara per turno della bagarre per accedere alla serie B.

Infine la Rai avrà anche il diritto di trasmettere le gare d'andata e di ritorno della finale di Coppa Italia Lega Pro.

Passando al Pacchetto Nazionale 2 - quello acquistato da SportItalia per le tre annate, nonché quello decisamente più ricco di partite anche se con maggiori limitazioni - l'emittente televisiva privata trasmetterà una gara per giornata. In particolare l'anticipo del venerdì sera.

Anche per il Pacchetto Nazionale 2 permane la regola per cui gli ultimi tre turni potrebbero essere giocati in contemporanea facendo saltare il palinsesto. Anche SportItalia, come del resto la Rai, non potrà mandare in chiaro più di tre gare della stessa squadra a stagione. Per quanto riguarda i Play Off, invece, l'emittente potrà far vedere una gara in diretta della sola prima fase, mentre dovrà poi accontentarsi delle differite di match scelti a discrezione della Lega Pro.

I Play Off risultano essere così a esclusiva quasi del tutto della Rai. L'emittente guidata da Michele Criscitiello potrà però trasmettere una gara in diretta, sempre per turno, dei Play Out. Il Pacchetto Nazionale 2 prevede infine anche la possibilità di far vedere in chiaro una gara di Coppa Italia Lega Pro. Per la precisione una dei turni eliminatori degli ottavi di finale, una dei quarti di finale e una della semifinale. Non la Finale che verrà trasmessa solo dalla Rai. Tutte le gare mandate in onda, a esclusione di quelle della regoular season, saranno scelte dalla Lega Pro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto