Bella gara al "Via del mare". Il Lecce batte il Bisceglie con il risultato di 3-1 ma in realtà, al contrario di quello che può sembrare, la partita è combattuta e il Bisceglie dimostra di essere una gran bella squadra per la categoria. La squadra di Zavettieri può davvero ambire ad una salvezza tranquilla se non qualcosa in più. La prova di oggi, buona per larghi tratti, conferma che non sono un caso i 7 punti già guadagnati dal Bisceglie.

Il Lecce, però è di un'altra categoria. Lo si vede con le idee in attacco sempre imprevedibili, con le belle verticalizzazioni, con la rete spettacolare di Matteo Di Piazza che nel secondo tempo entra e mette il sigillo finale sul 3-1.

Bella la prova anche di Caturano che torna alla rete e fa tirare un sospiro di sollievo ai tifosi che lo vedevano troppo teso nell'ultimo periodo a causa del periodo di astinenza.

Sorprese sugli spalti

Arrivano due sorprese molto gradite dagli spalti del "Via del mare". La prima è quella che vede l'aumento spropositato degli spettatori nelle ultime ore: a mezzogiorno erano circa 800 i biglietti venduti, mentre alla fine si sono superati i 2.000 tagliandi staccati. Stasera alla fine sugli spalti erano 8.554 gli spettatori. La seconda sorpresa, altrettanto gradita, è stata quella dello striscione della Curva Nord che ha dedicato uno striscione al ritorno di Palaia.

Chiarissimo il messaggio: "Peppino portaci in B!"

Gli altri risultati: colpaccio del Catania

Colpaccio del Catania che supera il Cosenza, in trasferta. Una partita equilibrata con Pisseri, portiere dei siciliani, che è stato uno dei migliori in campo. Pareggio nel derby tra Monopoli e Fidelis Andria: il Monopoli resta quindi primo in classifica, mentre Catania, Siracusa e Lecce restano appaiati a 13 punti.

A proposito del Siracusa, è ottimo l'inizio di campionato dei siciliani che hanno sopreso davvero tutti con il loro secondo posto attuale: oggo hanno vinto 3-0 sul campo dell'Akragas che non è mai riuscito ad entrare in partita.

Pareggio tra Virtus Francavilla e Reggina. La Juve Stabia si è imposta sul Racing Fondi che resta ultimo in classifica con 1 solo punto.

Il Trapani riesce a vincere per 2 a 1, ribaltando il risultato contro una bella Casertana. Martedì c'è il turno infrasettimanale del girone meridionale della Serie C: occhi puntati su Catania- Monopoli, big match tra secondi e primi in classifica. Il Lecce giocherà nuovamente in casa, contro la Sicula Leonzio.